Scegli la vernice - così fai bene


Rivestimenti di pittura vecchi e appiccicosi sono spesso difficili da carteggiare. La loro scelta è una buona alternativa. Come farlo bene, e cosa cercare, questo articolo ti dice.

Stripper per vernici

Scegli il giusto sverniciatore per il materiale, a seconda che tu scelga legno o metallo. Per la rimozione della vernice, utilizzare uno sverniciatore adatto:

Gli svernicianti alcalini devono essere utilizzati solo per vernici ad olio o per vernici alchidiche. Per tutti gli altri tipi di vernice, uno sverniciatore a solvente è la scelta migliore. Assicurati che lo sverniciatore che stai utilizzando sia effettivamente adatto al tipo di vernice particolare.

rischi per la salute

Utilizzare sempre svernicianti all'aperto o almeno con sufficiente ventilazione. Assicurati di indossare:

  • occhiali protettivi
  • guanti di protezione
  • maschera antipolvere

I bambini non dovrebbero togliere la vernice e dovrebbero stare lontano dal lavoro. Gestire attentamente i rimedi, sono pericolosi per la salute. Smaltire accuratamente i residui e rimuovere immediatamente tutti gli spruzzi.

Paint stripping - passo dopo passo

  • sverniciatore
  • acqua
  • spazzola
  • spatola
  • Grinder con rondelle corrispondenti

1. Applicare il solvente

Applicare il solvente per pittura saturato e di almeno 1 mm di spessore, è meglio usare una spatola e / o un pennello per questo. Consentire l'estrazione della sverniciante, la durata dell'azione è specificata dal produttore.

2. Rimuovere gli strati di rivestimento

Dopo il tempo di reazione, rimuovere gli strati di pittura con una spatola. Per rendere più facile, puoi anche (con cautela) riscaldare la vernice con una pistola termica.

Gli avanzi che non si potevano rimuovere ora possono essere rimossi con cura con la spazzola metallica. Se ci sono diversi strati di vernice, potrebbe essere necessario applicare di nuovo lo sverniciatore e lasciarlo di nuovo in posizione per rimuovere i livelli di pittura rimanenti.

3. Lavaggio e riaffilatura

Quando tutti i residui vengono rimossi, lavare accuratamente il pezzo con acqua. Quindi dovresti carteggiare nuovamente la superficie.

Consigli e trucchi

La rettifica è sempre l'alternativa migliore, purché sia ​​possibile con uno sforzo ragionevole. Per il legno, potresti anche essere in grado di progettare strati molto sottili (<1mm) su superfici piane. Utilizzare una pialla elettrica opportunamente regolabile per questo scopo.


Scheda Video: LA CANZONE DEL CAPITANO | Canzoni Per Bambini