Mescolare una malta per intonaco dagli ingredienti di base


Nel main, la malta di pavimentazione consiste di sabbia, acqua e cemento. Per esigenze più specifiche è possibile aggiungere calce idrata e / o aggregati. Controllano la crescita delle infestanti e l'infestazione da insetti e possono facilitare la capacità di elaborazione. Premuti come prodotti finiti, è necessario aggiungere solo acqua.

Materiale di base sabbia

Quando si sceglie la sabbia giusta per la pavimentazione, due parametri sono cruciali:

1. La granulometria (la misura è data come larghezza di banda, 0-5 mm per la giunzione di malta)
2. La purezza (sabbia setacciata, non spruzzata, lavata o non lavata)

La sabbia può avere molte proprietà diverse a causa della sua natura e condizione. Per la malta, il rivolo, la granulosità e il legame sono importanti. La sabbia decide anche se la malta permette all'acqua di filtrare o chiudersi a tenuta stagna. La condizione della sabbia influenza anche la resistenza al gelo.

Cemento e / o calce idrata

Il legante cementizio è costituito da farine di pietra, ceneri volanti e varie sostanze inorganiche e minerali. Se mescolato con acqua, si sviluppa un adesivo ad azione idraulica che sviluppa il suo effetto per evaporazione. Per malta per intonaci, sono adatti due tipi di malte cementizie:

  • Malta per piastrelle per piastrelle in ceramica
  • Malta di trass per rocce naturali

All'interno, può essere aggiunto l'idrato di calce, che limita la malta nella sua durezza e resistenza, ma in alcuni casi presenta vantaggi dovuti all'effetto di regolazione dell'umidità. Anche la malta articolare viene indicata come cibo.

acqua

L'acqua di malta indicata nell'imbarcazione come acqua di aggiunta dovrebbe avere alcune proprietà in modo da non influire negativamente sul processo di impostazione:

  • Senza olio e grasso
  • Nessuna colorazione a tinta leggermente giallastra
  • inodoro
  • pH superiore a quattro
  • Nessuna sostanza sospesa

Se l'acqua porta la giusta consistenza, può essere determinata da un test detergente. La schiumatura quando aggiunta a un test deve crollare entro due minuti.

aggregati

Gli aggregati sono indicati anche come additivi e possono influenzare in modo significativo le proprietà della malta anche in piccole quantità. Gli integratori classici sono costituiti da farina di pietra naturale, sabbia finissima, gesso, quarzo e talco.

rapporti di miscelazione

Nel calcolo della malta, il rapporto di base viene trasferito proporzionalmente alla quantità richiesta. Il rapporto di miscelazione per malta è:

  • Per malte cementizie, quattro parti di sabbia, una parte di cemento e circa metà dell'acqua
  • Per malte di calce, otto parti di sabbia, due parti di calce idrata, una parte di cemento e circa metà di acqua

Consigli e trucchi

Quando crei la malta, assicurati di avere condizioni esterne stabili come umidità e temperatura.

Artikelbild: SARA-L / Shutterstock


Scheda Video: Come fare la malta bastarda nella cariola