Dipingi la cornice - devi prestare attenzione


Se vuoi lucidare una vecchia cornice leggermente squallida, dipingere è la cosa giusta. Ma ci sono alcune cose da tenere a mente. Come farlo bene, leggi nel nostro post.

Rimuovere il vecchio rivestimento?

Per prima cosa, devi sempre controllare se una cornice è già dipinta o patinata. Di norma, i rivestimenti non possono essere semplicemente sovraverniciati, ma quasi sempre devono essere rimossi.

Ci sono sempre diversi modi per rimuovere vecchie pitture e vernici o rivestimenti:

  • sabbia
  • Ablaugen
  • sabbiatura

L'abrasione è l'opzione più semplice, ma può spesso essere difficile o addirittura impossibile con i rivestimenti appiccicosi. Alcune vernici si liquefanno per il calore durante la macinatura e quindi immediatamente incollano la carta vetrata, che poi deve essere gettata via.

In tal caso, solo la lisciviazione o la sabbiatura aiuteranno. Per sabbiare un vecchio telaio (soprattutto con cornici metalliche), di solito devi portare il telaio a un professionista. Anche la sabbiatura è possibile solo se si dispone anche dell'attrezzatura appropriata e di una scatola di sabbiatura.

Osservare la protezione dalla corrosione

I rivestimenti possono spesso avere una funzione protettiva per il metallo. Se sabbiate o sabbiate un rivestimento di questo tipo, dovete quindi proteggere nuovamente il metallo dalla corrosione, anche se lo dipingete in seguito.

Quali prodotti sono idonei dipende sempre dal metallo. Assicurarsi di consultare il rivenditore locale o uno specialista su cosa è possibile utilizzare e prestare attenzione alla compatibilità del rivestimento sostitutivo con la vernice successiva programmata.

Dipingi la cornice

Le vernici che puoi usare dipendono anche dal materiale della cornice. Per dipingere su metallo dovrai spesso usare primer appropriati o primer speciali.

Assicurarsi che la vernice sia effettivamente adatta al rispettivo substrato. Una buona opzione sono solitamente le vernici acriliche: sono a base d'acqua e quindi si adattano bene ai telai interni, formando un rivestimento stabile su quasi tutte le superfici.

Consigli e trucchi

Il risultato è più pulito se non si applica la vernice con un pennello o rullo, ma con uno spruzzatore. Questo ti dà un rivestimento molto uniforme e sottile su tutte le parti della superficie.


Scheda Video: Grigliato in legno, facile e robusto. Fai da te, ma con attenzione.