Lime board con lime lime


La limatura del legname è un metodo molto antico per la produzione di tavole e l'utilizzo delle proprietà benefiche della calce utilizzata per la calce. Il materiale economico e facile da procurare ha un effetto disinfettante e non offre possibilità di sopravvivenza. Oggi le tavole sono imbiancate principalmente per ragioni visive.

Specie legnose e decapaggio dell'acqua

Prima di imbiancare le tavole, è necessario valutare le specie di legno. L'effetto ottico desiderato richiede una certa dimensione minima dei pori del legno. Il legno duro a piccole porzioni assorbe troppo poco la calce. Il resto sulla parte principale della superficie viene rapidamente rimosso camminando di nuovo attraverso l'attacco della scarpa e del calzino.

Il liming non è molto complicato e può essere implementato con pochi aiuti. Per migliorare l'effetto e il contrasto di consistenza e consistenza, può essere d'aiuto il decapaggio parziale delle tavole con una macchia a base d'acqua.

Come calce

  • Lime paste o calce sostitutiva
  • Forse la salamoia dell'acqua
  • Abrasivi con grana da 150 a 240
  • acqua
  • spruzzare
  • spazzola di rame
  • Wurzelbürste
  • lana d'acciaio
  • rettificatrice
  • Panno fatto di cotone grezzo o lino
  • panno di cotone

1. macinazione

Levigare le assi con delicatezza in modo che le superfici non abbiano residui di vecchie velature, pitture o vernici. Carteggiare eventuali giunture piene.

2. Aprire i pori

Inumidire le tavole con acqua dal flacone spray. Inizia spazzolando le assi con la spazzola di rame nella direzione del disegno dei grani con una leggera pressione uniforme. Spazzolare via le fibre di legno sciolte o le scaglie di legno con una spazzola per radici. Infine, pulire le assi del pavimento con un panno umido.

3. Incorporare pasta di calce

Applicare la pasta di calce su un panno di lino o cotone grezzo in quantità equivalente a quella di una pallina da ping pong. Prima massaggia la pasta contro il grano fino a riempire i pori aperti. Ripeti l'operazione dopo una pausa di circa due ore.

4. Fissare la pasta di calce

Concludendo massaggiando nella direzione del grano, chiudi il calcare. Lasciare asciugare la pasta secondo le istruzioni del produttore.

5. Rimuovere i residui

Usando lana d'acciaio, delicatamente e con un movimento circolare, rimuovere eventuali strisce di pasta dalle superfici della plancia. Pulire con un panno umido.

Consigli e trucchi

A seconda del gusto e dell'intensità di utilizzo prevista, è possibile applicare una vernice o uno strato spesso come sigillante.


Scheda Video: Natale fai da te:Porta lime con Envelope punch board - La coppia creativa - Favors idea