Fioriera in plastica


Fioriere in plastica

Fioriera in plastica: sono

Le piante in vaso catturano lo sguardo in molti progetti di stanze e giardini. Molti svernano protetti per dispiegare il loro pieno splendore in estate.

In precedenza principalmente argilla o Terracottakübel sono stati utilizzati per questo scopo. Tuttavia, questo ha due svantaggi significativi. Da un lato, questi vasi sono molto pesanti, d'altro canto, spesso non sono molto resistenti. L'acqua può penetrare nella superficie a poro aperto e causare la formazione di brina durante il gelo.

Pertanto, la tendenza è stata a lungo sempre più in direzione della piantatrice di plastica. Tuttavia, ci sono grandi differenze di qualità in queste moderne piantatrici, alcune delle quali sono già visivamente riconoscibili. I materiali variano così come i processi di produzione. Anche nell'interesse dell'ambiente, vale la pena affidarsi alla qualità duratura e ai vasi in plastica "Made in Germany".

Contenuto: fioriera in plastica

  • Balcone, terrazza, giardino anteriore: design con fioriere
  • Fioriere nei salotti
  • Cosa dovrei cercare quando compri piantatrici?
  • Quali piante in quale secchio?
  • Nota le peculiarità delle piante in vaso

Balcone, terrazza, giardino anteriore: design con fioriere

Le opzioni di design con piante in vaso sono diverse. Possono essere usati molto bene per scopi molto diversi.

Prima di tutto, c'è la possibilità di creare strutture con piante in vaso pur rimanendo flessibili. Con loro, diverse aree possono essere divise e impostare luoghi speciali. Ad esempio, una bella nicchia protetta nel giardino per un divano letto o una delimitazione dell'area giochi nel giardino dalla terrazza. Con le piante in vaso, puoi creare strutture senza costrizioni: ariose, trasparenti e mobili. Ad esempio, se la sandbox non viene più utilizzata, il bucket può essere posizionato altrove.

Nelle fioriere in plastica per esterni, le piante solitarie sono presentate e protette in modo superbo. Una rigogliosa pianta di genziana in fiore o una forma architettonica in una fioriera crea giocosamente l'evidenziazione al centro di un asse di osservazione.

I budget sono quasi imbattibili quando si tratta di fornire rapidamente una privacy naturale. Non solo, le imbarcazioni stesse in altezza e forma possono essere progettate per essere grandi, ma anche perché danno spazio alle piante a crescita rapida, ma tengono anche sotto controllo. Come una siepe di bambù nelle vasche, che protegge in modo affidabile un terrazzo dal vento, dal sole e dagli sguardi indesiderati. Ma anche linee o pareti sgradevoli scompaiono in pochissimo tempo dietro una vasca lussureggiante.

Fioriera in plastica: sono

Le piantatrici creano strutture pur restando mobili.

Fioriera in plastica: fioriera

La fioriera illuminata crea grandi accenti.

Inoltre, quando si tratta di acqua o luce nel giardino, le moderne piantatrici offrono una varietà di usi. Ad esempio, le piantatrici illuminate a LED ottengono il loro ingresso eccezionale quando la luce del giorno tramonta e illuminano dolcemente il giardino. In vasi resistenti all'acqua, è anche molto facile da ospitare giochi d'acqua e mini stagni o pozzi. In breve, le piantatrici di plastica sono il tuttofare per il giardinaggio.

Fioriere nei salotti

Fioriera in plastica: plastica

Grandi fioriere servono il moderno design degli interni.

Le fioriere in plastica conquistano anche gli interni. Lì le piante assumono l'importante compito di creare un sano clima interno. L'umidità è regolata da piante d'appartamento, filtrano la polvere e producono ossigeno.

Se le piante in vaso hanno ancora un'immagine un po 'polverosa, allora le grandi piantatrici di plastica sono un rappresentante dell'interior design moderno. In una grande fioriera rettangolare fatta di plastica anche vecchi classici, come la canapa di prua sembra abbastanza moderna. Combinazioni di erbe e piante da fiore evocano un antipasto fresco e amichevole.

Quando le grandi piante con fogliame abbondante sono collocate nei salotti, anche l'acustica migliora in modo significativo. Ciò aumenta notevolmente il benessere dei residenti, perché le stanze in cui risuona sono fresche e non molto confortevoli. Particolarmente grandi piante in vaso contrastano questo su più livelli e sono estremamente decorativi.

Come divisori, i vasi in plastica in XXL portano vita e comfort nella zona soggiorno-pranzo. Con una forma alta e rettangolare della fioriera, è facile dividere sensibilmente e tuttavia rendere tutto sembra generoso e aperto. Per una piccola stazione di lavoro già una bella pianta esemplare come copertura o distrazione accattivante abbastanza.

Fioriera in plastica: sono

Grandi piante in vaso rompono il suono e migliorano l'acustica in uno spazio abitativo discretamente arredato.

Fioriera in plastica: fioriera

Come divisorio, separano le aree accoglienti e creano un'atmosfera speciale.

Cosa dovrei cercare quando compri piantatrici?

I prodotti durevoli sono un contributo alla protezione dell'ambiente. Pertanto, si dovrebbe prestare attenzione alla durata durante l'acquisto di fioriere. Le garanzie del produttore pluriennale sono un prezioso aiuto per prendere decisioni. Naturalmente, i piantatori dovrebbero essere resistenti ai raggi UV e al gelo - specialmente se usati all'aperto.

Fioriera in plastica: sono

Un'alternativa resistente alle intemperie - fioriera in acciaio inossidabile.

Fioriera in plastica: fioriera

Non resistente alle intemperie ma naturale - fioriera a giacinto d'acqua.

In caso di uso intenso e peso elevato di piante e substrati, vale la pena investire nelle fioriere in vetroresina particolarmente robuste. In questi, la plastica viene ulteriormente stabilizzata dalla lavorazione con stuoie in fibra di vetro. Materiale simile viene utilizzato nella produzione di scafi e piscine.

Coloro che non possono fare amicizia con fioriere in plastica possono considerare l'utilizzo di acciaio inossidabile o giacinto d'acqua come materiali alternativi. Tuttavia, alcuni materiali sono adatti solo per aree esterne coperte o ben coperte.

Quando si usano fioriere in plastica per l'esterno, si dovrebbe fare attenzione a non acquistare vasi stampati a iniezione a basso prezzo, la cui durata è significativamente inferiore a quella dei secchi, la cui plastica è uniformemente distribuita in un processo rotante e non richiede punti e cuciture di iniezione. Per uso interno, si raccomandano inserti vegetali con set di irrigazione integrato.

Quali piante in quale secchio?

È molto importante scegliere il giusto trogolo o contenitore per la pianta in questione. Una pianta che è profondamente radicata richiede una fioriera adeguatamente profonda. Le piante a radice piatta vanno molto meglio con una fioriera.

Fioriera in plastica: piante

Deepworms ha bisogno di una fioriera alta.

Fioriera in plastica: fioriera

Le fioriere piane possono essere decorate bene.

Ad esempio, rose, lillà, papaveri, verbasco e cardi sono piante con radici profonde. Alcune varietà sono abbastanza adatte come piante in vaso, ma dovrebbero sicuramente avere un secchio profondo. Al contrario, il ribes e l'uva spina, l'erba o persino le piante radicanti superficiali della magnolia che vogliono prendere più area che profondità. Di conseguenza, la selezione dei fioriere dovrebbe essere annullata.

Fioriera in plastica: plastica

Le piante che non tollerano il calore nell'area delle radici, come tutte le varietà Clematis, non si sentono a proprio agio nelle fioriere in plastica antracite. In una fioriera luminosa con una bella piantagione ombrosa sul piede, tuttavia, alcune clematidi sono adatte alla piantatrice.

La dimensione corretta della fioriera è solo 2 - 3 cm più grande della radice della radice ben radicata. Se, inoltre, il substrato e, soprattutto, il drenaggio sono installati abbastanza bene, le vostre piante andranno perfettamente bene nel trogolo o nel secchio della pianta.

Nella parte inferiore si utilizza ghiaia o argilla espansa, seguita da uno strato di tessuto non tessuto, in modo che la terra non si depositi nello strato di drenaggio. Poi il terreno giusto - meglio con il fertilizzante a lungo termine giusto nel secchio e lasciare un margine di versamento sufficiente. Striscia leggermente la radice alla radice prima di piantarla in modo che la crescita delle radici sia stimolata. Avviare bene e premere verso il basso e posizionare nel posto giusto.

Nota le peculiarità delle piante in vaso

Le piante in vaso spesso hanno bisogno di un po 'più di protezione rispetto agli esemplari piantati della stessa specie. Ad esempio, il bambù hardy invernale può prosperare molto bene nella vasca senza uscire fuori controllo, ma è necessario proteggere la vasca e quindi la zolla da eccessivo gelo.

Si consiglia un posto riparato sulla casa o simile a seconda delle condizioni climatiche locali. Tuttavia, chi vive in una zona con un clima vitivinicolo può tranquillamente risparmiarlo nella maggior parte degli inverni.

Fioriera in plastica: sono

Molte fioriere in plastica sono resistenti ai raggi UV e al gelo. Con piante resistenti possono stare all'aperto tutto l'anno e non hanno bisogno di essere immagazzinate senza gelo.

Si consiglia un posto riparato sulla casa o simile a seconda delle condizioni climatiche locali. Tuttavia, chi vive in una zona con un clima vitivinicolo può tranquillamente risparmiarlo nella maggior parte degli inverni.

Esotiche e altre piante non resistenti trovano un luogo di svernamento fresco ma luminoso in casa. Per tutte le piante in vaso, si prega di farlo in giorni senza gelo e in inverno. Non troppo, ma regolarmente. Perché ci sono in realtà molto più spesso danni da siccità che danni da gelo nelle piante in vaso.

Durante il letargo, la fecondazione viene interrotta. In primavera, all'inizio del germogliamento, ricomincerà. Ma fai attenzione: troppo fertilizzante può portare a troppe foglie, ma può impedire una ricca fioritura. Pertanto, seguire sempre le istruzioni del produttore.

Il rinvaso viene effettuato anche in primavera. In piante molto giovani ogni anno. Per i più grandi ogni 2-3 anni o anche 5 - 10 anni - a seconda della specie. Non è necessario utilizzare un secchio più grande ogni volta. Piuttosto, la zolla della radice può essere leggermente ridotta, il che stimola la crescita delle radici e ringiovanisce la pianta, simile al taglio di vecchi germogli o germogli d'acqua nella parte fuori terra della pianta. Se durante il rinvaso si tagliano tre cunei piatti ai lati della zolla di radice, si è creato spazio e aria per la crescita delle radici fresche senza danneggiare la pianta.

Queste sono informazioni generali, per le quali esistono eccezioni abbastanza diverse. Le erbe, ad esempio, non beneficiano di un taglio della radice, ma possono essere condivise. Pertanto, è necessario essere sempre informati sulle esigenze della singola pianta al momento dell'acquisto di una pianta.

Fioriera in plastica: fioriera

La pagina delle informazioni è stata sviluppata in stretta collaborazione con Pflanzkübel-direkt.de.

Pflanzkübel-direkt.de offre nel settore delle fioriere in plastica soprattutto prodotti di alta qualità dalla produzione tedesca garantiti con questa "garanzia di 8 anni sulla resistenza ai raggi UV".

Ringraziamo per il supporto e le foto fornite.

Pagine simili

  • Modelli di crafting e archi artigianali
  • Carte pieghevoli
  • tipi di porte garage
  • Contenitori stagni per l'esterno
  • Progettare la terrazza - istruzioni
  • colorazione
  • Pagine da colorare e pagine da colorare
  • Piante perenni come piante in vaso
  • Svernamento delle piante del contenitore - piante perenni ai quartieri invernali - svernamento di animali esotici
  • Crea fiori di carta da solo
  • Artigianato con le castagne


Scheda Video: FIORIERA CON CASSETTA DELLA FRUTTA E SACCHI DI PLASTICA - NUNZIA VALENTI