Mescoli l'intonaco te stesso - una guida


Naturalmente puoi anche mescolare il tuo cerotto tu stesso - questo a volte risparmia costi ed è in realtà abbastanza semplice, se usi solo pochi aggregati. Come mescolare bene la malta, mostra le seguenti istruzioni.

Malta di calce o malta cementizia?

La malta di calce è particolarmente adatta per intonaci interni, poiché regola l'umidità e può prevenire la formazione di muffe. Ma anche intonaci a base di calce o cemento.

La malta di calce lega il più lento, ma si attacca meglio, la malta cementizia è più dura, ma si lega più velocemente. La malta cementizia ha le proprietà di entrambi i leganti.

componenti base

  • Calce o cemento idrato o calce
  • sabbia
  • e acqua

Le "ricette" sono semplici: per malta cementizia 1 parte di cemento e 4 parti di sabbia, per malta mista a 2 parti di calce 1 parte di cemento e 8 parti di sabbia.

Per malta di calce aggiungere 1 parte di calce a 3 parti di sabbia o 1 parte di calce idrata e 4 parti di sabbia.

La quantità di acqua necessaria per apprezzare sempre qualcosa - alla fine è importante ottenere la giusta consistenza. Le seguenti istruzioni mostrano come funziona la miscelazione

Mescolare la malta correttamente passo dopo passo

  • Calce, calce idrata, cemento
  • sabbia
  • acqua
  • pala
  • cazzuola
  • una superficie piatta sufficientemente grande - preferibilmente una scatola di miscelazione

1. Cemento o calce / calce e sabbia idrata

Sulla sabbia sparsa, mettere il legante - cemento, calce o cemento calcico - in piccole pile e mescolare questi mucchi in modo uniforme con la sabbia fino a quando il composto è uniforme ovunque.

2. Aggiungi acqua

Puoi farlo solo in piccole quantità: metti l'acqua in ognuna delle pile in un piccolo pozzo e poi mescola bene la pila fino a quando tutto è altrettanto umido.

3. Mescolare alla giusta consistenza

Ripeti il ​​passaggio 2 finché la malta non ha la giusta consistenza, leggermente lucida. Quanta acqua hai bisogno dipende dal tipo di malta, ma anche dal contenuto di umidità degli aggregati e dei leganti.

Consigli e suggerimenti

Per grandi volumi, è meglio usare un miscelatore - prima aggiungi acqua, circa i due terzi della quantità richiesta - e poi mescola per quattro minuti con la sabbia, il cemento e l'acqua rimanente.


Scheda Video: