Invia porcellana: consigli e suggerimenti


Sicuramente una volta hai tirato fuori porcellana, ceramica o vetro rotto da una scatola, anche se era "perfettamente imballato". Se vuoi spedire la porcellana, questa deve essere imballata correttamente, in modo che nulla possa rompersi. Spieghiamo cosa cercare.

Quali materiali sono adatti per l'imballaggio?

Molte persone amano avvolgere stoviglie e altri oggetti fragili nei giornali per la spedizione. Sebbene questo protegga la superficie da graffi, ma mantiene bene come senza scosse e quindi non è adatto per la spedizione di porcellana. Le pellicole più spesse in cartone o in bolla d'aria professionale (pluriball) sono molto meglio.

Cosa dovrebbe essere considerato quando si spedisce la porcellana?

Scegli la dimensione della scatola con saggezza. Certo, non dovrebbe essere troppo piccolo, ma non troppo grande, quindi non devi riempire tanta cavità.

Ogni pezzo di porcellana deve essere imballato singolarmente! Non mettere insieme la zuccheriera e il coperchio, anche se li fissi con del nastro adesivo.

La porcellana non deve avere assolutamente margine di manovra nel cartone. Gli spazi d'aria devono essere riempiti con riso soffiato, carta stropicciata o pluriball.

Parecchie piastre possono essere impilate una sopra l'altra con l'imbottitura e poi fissate con del nastro adesivo alla pila.

La scatola deve essere molto stabile e non deve essere danneggiata.

Il più pesante dovrebbe essere sempre più in basso e l'accendino sopra.

Assicurati di distribuire bene il peso, in modo che nessun lato sia molto più pesante dell'altro.

Inoltre, impacchetta manici e maniglie singolarmente con pluriball o cartoncino.

È meglio notare sulla scatola che i contenuti sono fragili e segnare dove si trova sopra e sotto.

Chiudi bene la scatola!

Chi è responsabile se qualcosa si rompe?

Anche se stipuli un'assicurazione per la spedizione, di solito paga solo se puoi dimostrare che il contenuto è stato imballato correttamente. In caso contrario, probabilmente non riceverai un risarcimento. Se, come acquirente, hai comprato la porcellana privatamente e che arriva rotta, di solito c'è poca speranza. Per le vendite online, la maggior parte dei venditori si protegge senza dare una garanzia sui prodotti. Come venditore, ovviamente, hanno il vantaggio in questo caso. Infine, anche con una buona confezione, qualcosa può rompere.

Consigli e trucchi

Se qualcosa si rompe, il mondo non va giù. Con un po 'di abilità, puoi incollare di nuovo la porcellana. Qui spieghiamo come è fatto. Se non è rimasto nulla da salvare, puoi ancora mettere bellissimi mosaici dalla porcellana rotta.


Scheda Video: presentazione corso modelling in porcellana fredda