Rinforzo del tessuto durante il rivestimento

Le piastrelle sono posate oggi su quasi tutte le superfici. Tuttavia, secondo le proprietà del sottosuolo, devono essere fatti i preparativi. Una possibilità è l'inserimento di un tessuto di rinforzo durante la piastrellatura nell'adesivo per piastrelle. Puoi leggere come procedere e cos'altro prendere in considerazione per rinforzare mesh e tiles.

Le piastrelle possono essere posate su quasi tutte le superfici

La posa delle tegole è stata a lungo un compito comune tra i fai-da-te. Soprattutto quando la piastrellatura ha fatto molto negli ultimi decenni:

  • Posa di piastrelle in un letto spesso di cemento
  • Sviluppo di adesivi per piastrelle
  • Espansione del prodotto di adesivi flessibili con granuli di plastica
  • ausili multistrato come rinforzi in fibra di vetro come stuoie o fibre

Tessuto di rinforzo per la posa di piastrelle

Da solo con questo sviluppo, non c'è quasi nessuna superficie su cui le piastrelle non possono essere posate. Soprattutto, è importante tenere conto delle caratteristiche speciali del sottosuolo esistente. Un tipico esempio di quando un tessuto di rinforzo può o deve essere incorporato è quando si posano le piastrelle su un pavimento di legno.

Anche su massetto o cemento, può essere utile una rete di rinforzo

Ma i massetti e i pavimenti in cemento mostrano anche vibrazioni. Ciò significa che le crepe lungo le giunture o anche attraverso le piastrelle possono diventare evidenti nel corso degli anni, anche con condizioni di substrato apparentemente solide.

Si consiglia quindi l'uso di reti di rinforzo prima delle piastrelle anche con un substrato molto buono. In particolare, se il carico successivo del suolo è elevato, come in un negozio al dettaglio o nella casa privata della cucina, si consiglia l'uso di un tessuto di rinforzo.

Lavorazione del tessuto di rinforzo durante il rivestimento

La lavorazione di un tessuto di rinforzo è molto semplice. L'adesivo per piastrelle non viene più applicato a un treno, ma in due fasi. Applicare abbastanza adesivo per piastrelle in modo che il substrato sia ben coperto. Ora il tessuto di rinforzo è disposto. Quindi utilizzare la lisciatrice per levigare più adesivo per piastrelle.

Infine, l'adesivo per piastrelle viene accuratamente pettinato con una cazzuola (che incorpora dei nastri). In alternativa, è possibile utilizzare il metodo floating-floating. L'adesivo per piastrelle sul substrato viene solo levigato o pettinato con cura (non in profondità).

Per questo adesivo per piastrelle viene applicato sul lato piastrella e pettinato trasversalmente alle tele sul terreno. La piastrella viene ora pressata nei tipici movimenti circolari nel letto adesivo e allineata.

Consigli e trucchi

A seconda del prodotto, si consiglia l'uso di un tessuto di rinforzo su quasi tutte le superfici: calcestruzzo, massetto, su vecchie piastrelle, pannelli in legno e OSB, in ambienti umidi, ecc. Assicuratevi, tuttavia, di prendere in considerazione anche altre possibili precauzioni e caratteristiche speciali. Ad esempio, un pavimento in legno è fissato saldamente prima di posare le piastrelle, che altre misure come l'isolamento acustico o le barriere di vapore sono prese in considerazione.

Scheda Video: CEMENGUAINA - Guaina liquida impermeabilizzante - Naici