Rimuovere i graffi sul piano di cottura in ceramica

I campi di Ceran sono da tempo diventati una questione naturale nelle cucine moderne. Non solo le vantaggiose proprietà di cottura parlano di un piano di cottura in vetroceramica - soprattutto, sembra anche bello: nobile nero lucido. Per molti cuochi e casalinghe è il gioiello di una cucina. Ancora più fastidioso quando si graffia sul piano in vetroceramica. Di seguito ti mostreremo come rimuovere i graffi da un piano in vetroceramica.

I graffi nel piano di cottura in ceramica non possono essere rimossi

Onestamente, "rimuovere i graffi da un piano di cottura in vetroceramica", quindi non del tutto corretto. Non si possono veramente riparare graffi o lucidarli completamente dalla vetroceramica. Ma puoi assicurarti che un graffio non possa essere visto così rapidamente. Se davvero volessi eliminare completamente un graffio, avresti bisogno di essere in grado di lucidare o macinare l'area immediatamente profonda quanto il graffio è profondo.

Devi cambiare la trama del graffio

Ma la vetroceramica è troppo dura per questo. Il trucco per rimuovere i graffi da un piano di cottura in ceramica è più o meno "invisibile". Se si gratta spesso e intensamente un graffio sul piano in ceramica, arrotondare il bordo tagliente del graffio. Questo cambia in modo significativo la rifrazione della luce.

La luce non sarà più rotta

La luce non può rompere così bene qui, quindi ciò che il graffio è apparentemente scomparso. Il graffio è ancora lì, ma non visibile a causa della scarsa rifrazione. Diventa un po 'più problematico con graffi davvero profondi. Qui puoi solo alleviare l'effetto della rifrazione della luce lucidando qualcosa.

A causa delle proprietà della vetroceramica non esistono opzioni di riparazione reali

Il graffio profondo nel campo ceramico è quindi ancora visibile, ma non più chiaro e visibile come prima. Non ci sono anche riempitivi o riempitivi come il vetro liquido che è possibile utilizzare. Al contrario, le proprietà di base della vetroceramica parlano:

  • estremamente resistente al calore
  • non si espande quando esposto al calore (espansione zero)
  • non si contrae al freddo (espansione zero)
  • resistente meccanicamente pronunciato, perché molto duro

Perfino l'Alupfanne non può danneggiare Ceran

La vetroceramica è anche così dura che persino una pentola di alluminio ruvida o una pentola con un pavimento in alluminio, il piano in vetroceramica non può essere danneggiato: l'alluminio è più morbido della ceramica. Tuttavia, purché non sia un piano di cottura a induzione, ma un piano di cottura in vetroceramica con tecnologia alogena o a infrarossi, è quindi consigliabile utilizzare pentole "morbide" in rame o alluminio.

Utilizzare solo materiali in vetroceramica

Non utilizzare agenti che non si è autorizzati a utilizzare o che non hanno l'approvazione per la vetroceramica per la presunta rimozione di graffi dal piano di cottura in vetroceramica. In questo modo, puoi solo danneggiare la superficie e, se necessario, lasciarla diventare opaca. Puoi tranquillamente usare i seguenti prodotti per rendere il graffio un po 'invisibile:

  • lucidanti speciali per vetroceramica
  • Rimedi casalinghi che usi come detergente per vetri
  • Dentifricio per lucidatura

D'altra parte, non è consentito l'uso di lucidanti per auto, pagliette abrasive, carta abrasiva, detergenti per forno, creme abrasive e sostanze altrettanto aggressive.

Consigli e trucchi

Se vuoi sostituire il tuo piano di cottura in ceramica, perché stai disturbando i graffi, dovresti evitare ulteriori graffi in futuro. Un piano di cottura in ceramica tradizionale può essere coperto con coperchi abbinati durante il tempo in cui non viene cotto, che ha anche un effetto di smorzamento (se un oggetto duro cade su di esso). Sui piani cottura a induzione, è possibile stendere un panno speciale resistente al calore durante la cottura per proteggere la vetroceramica in questo modo.

Scheda Video: Come eliminare i graffi da ogni tipo di superficie