Rimuovere le macchie con il bicarbonato di sodio

La polvere da forno è un'ottima aggiunta non solo per la cottura delle torte, ma è anche un prodotto miracoloso quando si tratta di rimuovere le macchie. Possono essere rimosse molte macchie anche ostinate di diversa origine.

Dove si è dimostrato il bicarbonato di sodio?

Il bicarbonato di sodio può essere utilizzato per trattare praticamente qualsiasi tipo di macchia su tappezzeria, tappeti, tessuti, pietre, plastica, carta da parati o pavimento. Il bicarbonato di sodio ha un effetto leggermente decolorante e dovrebbe quindi essere usato solo su tessuti bianchi, leggeri o colorati. Di seguito è riportata una panoramica dei possibili usi:

Bicarbonato di sodio sulle macchie sui tessuti

Per le macchie di grasso, è stato dimostrato che il bicarbonato è in grado di assorbire la macchia: mettere un po 'di lievito secco sulla macchia e lasciare agire per 30 minuti. Quindi toglierlo e lavare gli abiti come al solito.
Ma anche nel caso di macchie di sudore o di ingiallimento, è possibile utilizzare il bicarbonato: estrarre una liscivia da uno o due pacchetti di bicarbonato di sodio e acqua calda e posizionare i tessuti in esso. Lo sporco tenace, come i bordi di saldatura gialli, può anche essere pretrattato con una pasta cremosa di acqua e lievito.

Tende ingiallite, asciugamani o altri tessuti leggeri

Per i tessuti molto sporchi, puoi mettere una bustina di bicarbonato di sodio nella lavatrice. Questo aiuta a sbiancare naturalmente le macchie. Aggiungi un cucchiaino di sale per risultati ancora migliori!
Per sporco pesante, si consiglia di immergere i tessuti nel bagno di lievito altamente concentrato. Metti due o tre pacchetti in acqua calda e lascia il bucato per diverse ore.

Bicarbonato di sodio su macchie su divani, tappeti o il seggiolino auto

Le macchie di grasso possono con ciò, come descritto sopra, semplicemente aspirare a secco. Per il trattamento di macchie di caffè, macchie di carote o altre macchie colorate con un contenuto di olio pari o inferiore, preparare una pasta cremosa di acqua tiepida e lievito e lavorarli nella macchia con una spazzola morbida. Dopo un tempo di contatto di 30 minuti, aggiungere un po 'di acqua e assorbire la macchia disciolta con un panno. Quindi pulire l'area con acqua pulita.

Bicarbonato di sodio per rimuovere il calcare

Nel caso del calcare, anche la polvere fa miracoli: mescola con un po 'd'acqua per fare una pasta cremosa e applicala al calcare con un pennello. Trattare le macchie e poi risciacquare con acqua tiepida.
È inoltre possibile utilizzare questa pasta per pulire le articolazioni in bagno o su Windows.

Bicarbonato di sodio per rimuovere le macchie sul muro

Le macchie sul muro sono fastidiose e non devono essere trattate con prodotti di pulizia aggressivi per non danneggiare la carta da parati. Fare una pasta di acqua e lievito per questo e metterlo sullo sfondo. Dopo circa mezz'ora, è possibile rimuovere la pasta e la macchia dovrebbe essere scomparsa.

Consigli e trucchi

Se non hai il bicarbonato in casa, puoi anche usare la soda. Il bicarbonato di sodio è costituito da una miscela di soda e acido. Se aggiungi un po 'di succo di limone alla soda, hai preparato il tuo lievito in polvere, per così dire.

Scheda Video: BICARBONATO DI SODIO | 10 idee e usi NATURALI che ve lo faranno amare | Per PULIRE e tanto altro