Resina sintetica come base per l'intonaco

L'intonaco è disponibile in due varianti. O sono aggiunte sostanze minerali alla malta o questo componente è fatto di resina sintetica. A causa delle proprietà specifiche e del metodo di lavorazione, gli abrasivi abrasivi a base di resine sintetiche hanno maggiori probabilità di essere utilizzati all'interno. L'applicazione dell'intonaco in resina sintetica è più facile a mano.

Proprietà eccezionali del Reibeputzarten

Nella forma di dosaggio Reibeputze differisce. Mentre i classici intonaci minerali vengono miscelati in loco, gli abrasivi abrasivi consistono in miscele già pronte. Gli abrasivi minerali sono utilizzati principalmente per gli intonaci esterni a causa delle loro buone proprietà di bridging delle crepe e della loro pronunciata diffusibilità.

Il vantaggio dell'intonaco con resina sintetica è la traspirabilità che ospita il clima interno. Per questo motivo, e per via dell'elaborazione più semplice, viene utilizzato principalmente come intonaco interno. Poiché la resina contenuta come additivo granulare non sviluppa l'evaporazione del solvente, l'intonaco può essere utilizzato senza problemi.

Fase della struttura dopo la perdita di brillantezza

Lo sfregamento con la resina contenuta è più frugale nella lavorazione. In particolare, la capacità di progettazione mediante l'introduzione di strutture può essere prolungata rispetto a un intonaco minerale. La maggior parte degli intonaci minerali non può più essere progettata dopo circa 15 minuti.

La superficie dell'intonaco sfrega quando viene applicata. Quando l'intonaco inizia a legarsi, lo splendore è perso. In questo periodo, quando la superficie diventa sempre più opaca, la strutturazione deve essere fatta. A tale scopo, la forma desiderata viene eseguita dalla circolare, dritta o curva che tira attraverso lo sfregamento ancora cedevole con un galleggiante.

Evitare lo sfregamento con resina sintetica, se possibile

Chiunque abbia una piccola esperienza manuale nell'intonaco o chi possa applicare lo sfregamento comunque da un'azienda specializzata dovrebbe optare per lo sfregamento minerale. Sebbene l'intonaco levigabile con resina sintetica adatta alla lavorazione sia un'alternativa pratica, tuttavia, l'uso della resina sintetica generalmente non ecologica come aggregato non è degno di supporto.

Naturalmente, la plastica può essere utilizzata come estensore, ma oltre alla capacità di elaborazione in tutte le discipline è superata da integratori minerali "più naturali". Ciò influisce sia sul bilancio dell'umidità della muratura intonacata che sul clima della stanza, sullo smaltimento e sulla compatibilità ambientale e in molti casi sul prezzo del materiale più economico.

Consigli e trucchi

Per rendere la lavorazione dell'intonaco più semplice possibile, il tuo lavoro preparatorio è importante. Soprattutto, il comportamento di aspirazione irregolare del substrato perdona a malapena un intonaco e reagisce con distacco o sbriciolamento parziale nella strutturazione.

Scheda Video: DECORPLAST - INDEX Spa - Rivestire e decorare facciate e cappotti termici