Riparare l'intonaco con lo stesso tipo di intonaco

L'intonaco antigraffio è stabile e, se non si verificano danni strutturali o sostanziali, è raramente necessario ripararlo. Quando si rimuovono le superfici di gesso sciolte, vengono eliminate e riempite. La struttura antigraffio è più facile da implementare rispetto al primo lavoro. Una sorta di riserva di materiale supernatante può essere livellata durante i graffi.

Pulire e riempire con malta di riparazione simile

Le crepe possono apparire su un intonaco esterno o l'intonaco si può sgretolare. In molti casi, questo ha cause meccaniche, come la collisione di una scala o l'impostazione di crepe nella muratura.

In linea di principio, l'intonaco della facciata può essere riempito di intonaco. La struttura graffiante viene lavorata con una tavola chiodata o una lama da sega. Lo stesso tipo di intonaco viene introdotto in fessure e fori dopo che sono stati puliti con una spazzola a mano e un pennello di polvere sciolta.

Le aree pulite possono essere trattate con uno sfondo profondo, ma questo non è assolutamente necessario. Durante l'elaborazione degli intonaci, l'asciugatura deve essere rispettata. La procedura è la seguente:

1. L'intonaco di riparazione ritoccato o malta viene inserito nei vuoti del vecchio intonaco con una cazzuola. La facile ricompressione mediante rifornimento strato per strato porta a una consistenza omogenea.
2. La malta è formata in un leggero rigonfiamento verso l'alto, in modo che sorga un'elevazione, che sporge di circa mezzo centimetro sopra l'altezza del gesso.
3. Le aree riempite devono asciugare fino a quando non si attaccano più. Con una forca può essere testato circa ogni dieci minuti, se il materiale di riempimento ancora aderisce ai denti.
4. Se il riempitivo non aderisce più, viene graffiato con una tavola per unghie o una lama con movimenti circolari nella forma. Per orientarsi, serve la natura del vecchio intonaco.
5. Il graffio si verifica in fessure in direzione del serpeggiante allungata, con superfici compatte dall'interno verso l'esterno. Il filler in eccesso viene prelevato e rimosso dallo strumento di raschiatura.

Consigli e trucchi

Per mantenere la facciata in gesso antigraffio il più uniforme possibile, puoi colorare la malta con i pigmenti. La caseina e la farina di pietra sono utili per regolare la profondità e la forza del colore. Ma prestate attenzione all'effetto del cambiamento tra la malta di riparazione a secco e quella a secco.

Immagine prodotto: Venot / Shutterstock

Scheda Video: Intonaco e rasante universale Rasin | Würth