Il tetto a shed


Il tetto a shed è una costruzione del tetto che si trova principalmente negli edifici industriali. Non solo, questa forma del tetto è particolarmente adatta per tetti di grandi dimensioni. Ha altri vantaggi che svolgono ancora oggi un ruolo importante. I tetti a shed si possono trovare anche su edifici residenziali in misura trascurabile.

Origine del termine "tetto a shed"

In Germania, il tetto a shed è anche conosciuto come un tetto a dente di sega. Ma anche il probabilmente derivato dalla parola inglese "shed" per le scale (di pesce) è stato per lungo tempo germanizzato.

  • shed
  • Schedhalle
  • Schedüberdachung

Costruire un tetto a capanna

Ci sono due tipi fondamentali di costruzione del tetto a shed. Nella sezione trasversale, entrambe le forme assomigliano a una lama da sega. O si innalzano i tetti corti in un tetto a padiglione, per finire in un elemento di collegamento verticale.

Il tetto a shed: shed

O due tetti convergenti formano un tetto a due falde asimmetrico. Sull'intera lunghezza del tetto, quindi, diverse di queste forme di copertura sono posizionate una dietro l'altra. Quindi, l'intero tetto può essere costruito nella sua larghezza, ma anche solo "tracce" individuali.

Vantaggi e svantaggi dei tetti a shed

La ragione più ovvia per i tetti a shed è l'illuminazione. Le superfici del tetto - o entrambe, vale a dire le asimmetriche piccole selle del tetto a sella o il tetto a padiglione e il componente verticale - sono progettate come elementi in vetro. Così prevale in un capannone a capanna prima di un alto rendimento diurno. Inoltre, le superfici vetrate possono essere allineate a nord. Quindi il sole non può gettare ombre inquietanti nella sala.

Particolarmente indicato per lavori leggeri e intensi

Ciò è particolarmente importante nelle aziende che, ad esempio, tingono, dipingono o comunque sono fortemente legate alla luminosità per un lavoro preciso. Si può anche evitare un riscaldamento eccessivo della sala. Gli elementi del tetto, relativamente corti e individuali, creano anche una struttura di sostegno stabile per il sostegno dei tetti, che consente aree del tetto molto grandi. Ma questo particolare design dei tetti a shed porta anche alcuni svantaggi.

Gli svantaggi dei tetti a shed

Spesso entrambe le metà del tetto dei piccoli elementi del tetto sono relativamente verticali. Ma almeno una delle due metà è molto ripida a quasi verticale. Quindi queste costruzioni offrono all'acqua penetrante grandi superfici d'attacco. Pertanto, i tetti a shed richiedono molta manutenzione e manutenzione intensiva. I rispettivi componenti devono essere regolarmente sostituiti o richiusi e dotati di protezione anticorrosione. Questo si applica esplicitamente ai vecchi tetti a shed.

Evento di tetti a shed

Queste proprietà rendono i tetti a shed utili in molti edifici commerciali o industriali che richiedono molta luce. Spesso una sala sul tetto a shed è anche ulteriormente illuminata.

  • edifici di fabbrica
  • sale di montaggio
  • workshop
  • Centri commerciali e centri commerciali
  • Sale polivalenti e sportive

Una casa residenziale con tetto a shed?

L'uso negli edifici residenziali è molto raro. Se, allora molto probabilmente ancora nei complessi residenziali, in modo che le loro aree interne pubbliche siano meglio illuminate. Non da ultimo, sono gli elevati costi di manutenzione che rendono questa copertura relativamente poco interessante, anche se causano una notevole quantità di luce diurna.

Consigli e trucchi

All'inizio degli anni '90, sul mercato sono stati introdotti elementi di profilo speciali e brevettati, che dovrebbero avere sotto controllo gli svantaggi. Il problema più grande con le perdite è l'incontro di diversi materiali da costruzione come vetro, metallo, legno, plastica e sigillanti. Perché tutti i materiali reagiscono in modo diverso dal punto di vista termico, il che porta a queste perdite massicce e rapide. Questi nuovi profili promettono qualche miglioramento qui.


Scheda Video: Un tetto sopra la testa - Pimp my tool shed (DIY - video time lapse)