Pulisci l'argento con il bicarbonato di sodio: è così che funziona

L'argento è probabilmente uno dei metalli più popolari per gioielleria. Ma anche le posate nobili sono ancora oggi acquistate volentieri dall'argento o con un rivestimento argentato. L'argento ha un grosso svantaggio, perché funziona abbastanza velocemente e diventa nero antiestetico. Ma ci sono diversi semplici rimedi casalinghi. Soprattutto, l'argento viene pulito con bicarbonato di sodio, ecco la guida.

Pulire l'argento con il bicarbonato passo dopo passo

  • lievito in polvere
  • liquido di lavaggio
  • pennello morbido
  • frusta
  • ciotola di vetro
  • Panno asciutto / panno di cotone

1. Mescolare il lievito

Come al solito in cucina, il lievito dovrebbe essere mescolato con acqua fredda. È meglio usare una ciotola di vetro e mescolare bene con una frusta. La massa può essere leggermente troppo liquida, altrimenti si asciuga troppo velocemente sull'argento e mostra poco effetto.

2. Incorporazione del lievito in polvere

Con una spazzola morbida, il lievito cremoso è completamente incorporato sulle superfici. Per forti scoloriture, puoi tranquillamente spazzolarti con la massa sull'argento per un po '.

3. Agire

Per circa mezz'ora circa il bicarbonato di sodio dispiegherà il suo effetto. Se i successi significativi sono già visibili, puoi ovviamente anche abbreviare la procedura. Se vedi che la massa di bicarbonato di sodio e acqua è completamente scesa da alcune superfici, devi sempre usare di nuovo il pennello per rilubrificare.

4. Risciacquare

Anche se l'effetto del lievito si interrompe automaticamente dopo circa mezz'ora, la massa deve essere completamente lavata via dalle posate o dai gioielli. Con pezzi decorati o superfici cesellate, questo può essere fatto bene con la spazzola morbida sotto l'acqua corrente.

Dopo il risciacquo, è importante strofinare accuratamente l'oggetto d'argento. Nel processo, anche le ultime impurità, che potrebbero essere rimaste indietro, scompaiono.

Consigli e trucchi

Sugli orecchini si consiglia di pulire le spine o ganci, che sono guidati direttamente attraverso l'orecchio, in aggiunta tranquillamente con il dentifricio. Il dentifricio può uccidere tutti i batteri esistenti e quindi prevenire efficacemente l'infiammazione dei fori delle orecchie. Il dentifricio, tuttavia, come tutti gli altri detergenti per argento, deve essere accuratamente sciacquato e asciugato.

Scheda Video: 25 TRUCCHI SEMPLICI CHE TI SORPRENDERANNO