Cambia sifone: è così che funziona


Se la vecchia connessione di scarico è difettosa o non può essere sigillata, di solito è possibile cambiarla da soli. Come farlo e cosa devi sempre cercare, leggi in questo post.

Acquista il sifone giusto

Al momento dell'acquisto di uno nuovo, prestare sempre attenzione alle dimensioni corrette e al tipo di sifone. Particolarmente importanti sono i diametri.

Non è necessario scambiare il tubo pescante e il tubo della fogna, è possibile continuare a utilizzarlo. Quindi non dovrai tagliare a misura i nuovi tubi (nella maggior parte dei casi puoi acquistare solo set di scarico completi). Tuttavia, è assolutamente necessario sostituire completamente i sigilli e sostituirli con quelli nuovi.

Cambia sifone - passo dopo passo

  • sifone
  • Rohrgleitmittel
  • chiave di tubo
  • eventualmente un panno morbido (per proteggere la manica dalla chiave stringitubo)
  • secchio

1. Rimuovere il vecchio sifone

Posizionare un secchio sotto il lavandino per evitare allagamenti. Aprire i dadi di unione (di solito avrete bisogno della chiave stringitubo) e rimuovere i tubi. Se si desidera solo sostituire il sifone, è sufficiente rimuoverlo dai tubi.

2. Collegare il nuovo sifone

Infilare le nuove guarnizioni sui tubi e ricoprirli con un sottile strato di lubrificante per tubi. Questo è il modo per spingere meglio nelle aperture del sifone. Assicurarsi sempre che le guarnizioni siano posizionate correttamente.

I tubi dovrebbero già avere la lunghezza giusta. Se il nuovo sifone è più grande di quello vecchio, potrebbe essere necessario tagliare i tubi per adattarli.

3. Termina e prova

Stringere entrambi i dadi di unione e quindi verificare le perdite. Non deve gocciolare e l'acqua non deve fuoriuscire da sotto i dadi del raccordo.

Consigli e trucchi

Se lo desideri, puoi anche sigillare il nuovo sifone con canapa o nastro sigillante. Ma non è necessario.


Scheda Video: Sostituzione Sifone e Piletta Lavabo - 5