Piccola scienza del colore: come miscelare la vernice all'emulsione?


Per l'esperto, tutte le vernici con ingredienti finemente suddivisi sono considerate dispersioni, ma colloquialmente, il termine si riferisce principalmente al colore normale della parete. Creativi fai-da-te che non vogliono limitarsi a semplici pareti bianche semplicemente mescolano le sfumature più belle - o usano il mixer nel negozio di ferramenta.

Miscelazione dell'emulsione: come funziona?

Per la miscelazione di sfumature colorate sono particolarmente adatte nei tubi disponibili per lo specialista e l'hardware con colori tintometrici. Questi non sono disponibili solo nei colori primari e neri, ma anche in molte sfumature intermedie diverse.

Se vuoi mescolare il tuo colore preferito, assicurati di avere abbastanza vernice bianca disponibile.

Si consiglia di mescolare tutto il colore richiesto per un muro o una stanza in una grande nave in una volta, in modo da non creare sgradevoli deviazioni di colore. Avvicinati lentamente all'ombra appropriata.

Quindi mescola con la vernice all'emulsione il tuo tono preferito!

Il tuo suono dovrebbe essere il più luminoso e il più pastello possibile? Utilizzare come vernice bianca di base, che si mescola gradualmente con la colorazione. Per quantità maggiori utilizzare una barra di agitazione per agitare il trapano.

Aggiungi prima una buona quantità di colore (ma fai attenzione a non scurire troppo all'inizio!) E mescola accuratamente la pittura all'emulsione. Quindi digiti lentamente il suono che desideri mentre accendi il mixer ancora e ancora.

Tieni presente che le pitture a emulsione si sbiadiscono leggermente durante l'asciugatura, quindi diventano leggermente più chiare rispetto a quando sono bagnate. Se si desidera mescolare un colore scuro, iniziare con il colore della tinta appropriato e variare gradualmente.

Mescolare come un professionista: questo tavolo aiuta con la corrispondenza dei colori

colori mistirisultato
Giallo e bluverde
Giallo e rossoarancione
Rosso e bluviola
Giallo, blu, rosso e neromarrone
Un sacco di rosso e bianco, un po 'di blualtrosa
Un sacco di blu e bianco, un po 'di rossolilla
Bianco, nero e un po 'bluairone cenerino
Molto giallo e bianco, un po 'blucalce

Consigli e trucchi

Se vuoi miscelare esattamente il tono giusto, puoi creare una carta RAL, dipingere un po 'di vernice sulla carta durante il processo di miscelazione e asciugarla. Il confronto costante ti avvicina al colore desiderato!


Scheda Video: Esperimento con latte e coloranti