Così puoi creare da solo il tuo ruvido castamento


Come rivestimento per pareti personalizzabile a colori e duraturo, Rauputz è ancora moderno oggi. Leggi qui come mettere il tuo intonaco grezzo sul muro te stesso e dargli una bella struttura!

Preparare la superficie del muro per l'intonaco grezzo

Un corretto lavoro di pittura richiede sempre un'accurata preparazione del substrato. Quindi, prima di realizzare il tuo intonaco grezzo, rimuovi dal muro tutta la sporcizia, la carta da parati e i residui di pittura. Anche l'intonaco deve essere rimosso e tutti i fori devono essere riempiti. Coprire anche con cura l'ambiente con la crepe, la lamina e il cartone del pittore. Affinché l'intonaco ruvido aderisca bene al muro, ha anche bisogno di un primer adatto. Se si desidera applicare un intonaco di resina sintetica, utilizzare un primer a dispersione. Un grezzo a base minerale richiede un primer ai silicati.

Mescolare l'intonaco ruvido e applicare

Leggi le istruzioni di lavorazione del tuo grezzo acquistato e mescola il materiale di conseguenza: l'obiettivo è una consistenza densa e polposa. Fai attenzione a non applicare più sgrossature di quelle che puoi applicare e modellare in circa 20 minuti. Ora prendi la spatola levigante e applica l'intonaco al muro. Tenere la cazzuola ad un angolo ripido rispetto al muro e staccare il grezzo in modo che lo strato corrisponda a una granulometria. Fatti strada dal pavimento al soffitto, in modo che tutte le "macchie" del materiale già applicato siano supportate.

Struttura Rauputz stesso

Dopo circa 15 minuti di tempo di asciugatura, iniziare a carteggiare il gesso grezzo applicato con il galleggiante. Premere leggermente la tavola contro il muro e spostarla nella direzione desiderata: in movimenti circolari e ondulati si ottengono strutture rotonde, in movimenti rettilinei si creano motivi allungati.


Scheda Video: