Porta il divano con la pulitrice a vapore in prima linea

Con il caldo e l'umidità non solo si possono risolvere le macchie più resistenti, ma anche i batteri e gli acari devono crederci. Piastrelle e rivestimenti per pavimenti resistenti possono gestire molto bene un trattamento del genere, ma per quanto riguarda il divano? Abbiamo appreso l'argomento e ti diciamo quanto segue, cosa dovresti considerare quando pulisci il tuo lettino a vapore.

Mobili imbottiti come sporcizia: come sedersi di nuovo in modo igienico!

Chi non ama il comodo divano dove attende il relax della sera? Ma il comodo complemento d'arredo sicuramente piace ai bambini, a tutti gli ospiti e non ultimo al cane e al gatto. Un po 'di sporco si accumula nel corso dei mesi e degli anni.

La maniglia del pulitore a vapore si chiude al più tardi quando si formano macchie sgradevoli sulla superficie o emana un odore di muffa dal divano. Si prega di utilizzare il dispositivo con saggezza!

Suggerimenti importanti: come pulire il divano con il pulitore a vapore

La prima e più importante regola è: non trattare mai un divano in pelle con vapore bollente! Tutte le altre sostanze reagiscono in modo molto diverso al pulitore a vapore, qui è importante informarsi in anticipo con il rispettivo produttore.

Se il tuo divano è adatto per la pulizia con il pulitore a vapore, dovresti comunque seguire alcune regole, in modo da non causare danni inaspettati:

  • Utilizzare un pulitore a vapore adatto alla pulizia di mobili imbottiti.
  • Assicurarsi che l'ugello del vapore abbia un rivestimento in tessuto.
  • Applicare solo una leggera pressione sulla superficie del divano.
  • Tratta ogni sito una sola volta, per proteggere il divano.
  • Non graffiare le macchie con l'ugello.
  • Se possibile, aggiungere acqua distillata all'unità.
  • Lavare il coperchio dell'ugello del vapore dopo ogni utilizzo.

Tutte le istruzioni per la cura elencate sono per ottenere un divano pulito e non danneggiato. Ricordare sempre che il pulitore a vapore non è uno dei detergenti morbidi e usarlo con cura.

Consigli e trucchi

Se una macchia si rifiuta di sparire dopo un singolo trattamento con il pulitore a vapore, è meglio ricorrere a un altro metodo di pulizia. Un'eccessiva "pulizia" con l'ugello del vapore mette a repentaglio l'integrità del tessuto!

Artikelbild: Andrey_Popov / Shutterstock

Scheda Video: Come rimuovere lo smalto senza usare l'acetone