Effetti speciali di piastrelle in resina sintetica

La versatilità della resina sintetica consente anche la produzione di piastrelle. In particolare, le straordinarie possibilità di design aprono design e interni stravaganti. In getti trasparenti oltre a motivi e inserti come i fiori secchi possono essere bordati.

Opzioni di design creative e uniche

La resina sintetica flessibile come rivestimento per pavimenti è apprezzata soprattutto per la sua libertà dalle articolazioni. Per le piastrelle in resina sintetica è omessa questa caratteristica a favore di effetti eccezionali. In particolare nell'area trasparente e semitrasparente possono emergere elementi di design unici ed emozionanti.

La resina sintetica colabile è comunemente usata su due tipi di design:

Effetti trasparenti e semitrasparenti

La resina sintetica può essere miscelata incolore o con qualsiasi intensità di colorazione desiderata. Ad esempio, i passaggi di luce diffusa possono essere generati con l'ausilio di additivi rifrattivi. Sono possibili anche piastrelle in resina sintetica trasparente che si abbinano all'effetto dei mattoni di vetro.

Attraente può essere l'illuminazione indiretta a pavimento, che è montata sotto o dietro le piastrelle. Pertanto, una stanza può essere illuminata su una vasta area, senza installare una fonte di luce riconoscibile. Le texture di tessere alternate creano anche motivi geometrici che possono essere espansi fino a effetti tridimensionali.

L'inclusione di oggetti e depositi è quasi illimitata finché i materiali sono completamente asciutti. Poiché sono sigillati ermeticamente dopo l'inclusione nella resina, non possono decomporsi. Esempi tipici sono gli insetti essiccati, che sono conservati in cubetti di resina per servire come mostre nei musei. Questo principio è applicabile a qualsiasi piastrella in resina sintetica.

Sfumature e singoli motivi

Una seconda forza unica della resina sintetica è il "tocco" di motivi e trame. A seconda della viscosità selezionata, la massa liquida può essere versata in piastrelle con gradienti di colore a forma di spirale, simmetrici o asimmetrici. Inoltre, l'introduzione di creste simili a timbri e altri schemi di rappresentazione può produrre effetti visivi sorprendenti.

La finitura superficiale delle piastrelle in resina sintetica può essere liscia o tridimensionale. Ad esempio, lo stesso modello di colore può essere una combinazione di superfici ruvide e lisce. Tuttavia, in questa variante, dovrebbe essere presa in considerazione la cura successiva delle tessere.

Consigli e trucchi

Se vuoi lavorare con effetti trasparenti o semitrasparenti, devi considerare l'effetto dello sfondo. Per ottenere la neutralità del colore e della riflessione, è possibile rivestire le parti inferiori delle piastrelle con fogli adatti.

Scheda Video: Resina per pareti