Scoiattolo in giardino

Molti bambini sono assolutamente entusiasti dei simpatici scoiattoli con la loro lunga coda e la morbida pelliccia. Ma i giardinieri dell'hobby conoscono l'ambiguità con cui si incontrano i roditori: anche se gli scoiattoli sembrano amichevoli, sono predatori che si nutrono non solo di noci e bacche, ma anche di uova di uccello. Gli appassionati di birdwatching sono quindi ansiosi di scacciare gli scoiattoli. Tuttavia, molti proprietari di giardini sono felici quando gli scoiattoli vengono a visitare - gli animali possono diventare veramente amichevoli. Ma dovresti anche abituarti agli animali e anche nutrirli? Spiegheremo come puoi sostenere gli scoiattoli in modo appropriato.

Scoiattolo nell'albero

Contenuto: Scoiattolo in giardino

  • Una vita al Kobel
  • Scoiattolo in inverno
  • Dovresti nutrire gli scoiattoli?
  • I barili di pioggia diventano una trappola
  • Come posso aiutare uno scoiattolo malato?

Una vita al Kobel

Gli scoiattoli sono spesso indicati come gatti calibrati o postumi di una sbornia e sono considerati roditori. Il loro colore del mantello varia tra sfumature rossastre e brunastre e la loro coda cespugliosa funge da tassa quando i piccoli acrobati saltano da un ramo all'altro. Mentre lo scoiattolo si trovava principalmente nelle foreste, ora sono sempre più avvistati nelle vicinanze degli umani:

Vivono nei parchi cittadini e negli orti domestici, poiché trovano siti di nidificazione protetti e ulteriori fonti di cibo.

Il Kobel è resistente al vento e all'acqua.

Kobel

I roditori vivono in un cosiddetto Kobel, che è facile da scoprire per il suo caratteristico design rotondo in alto sulla cima degli alberi. I materiali da costruzione sono rami flessibili, rami e foglie, mentre muschio ed erba sono usati come tappezzeria. Grazie a una costruzione speciale, il Kobel è quasi impermeabile e mantiene abbastanza caldo anche in inverno.

Tra l'altro: Una delle due aperture di Kobel punta verso il basso mentre gli scoiattoli si arrampicano sempre dal fondo verso il loro nido.

Se vuoi attirare gli scoiattoli in giardino, puoi anche acquisire una scatola di scoiattoli sotto forma di kobel e appenderla a un'altezza di circa sei metri in un albero. L'aiuto per la nidificazione della specie è spesso accettato come letto e nido.

Scoiattolo in inverno

Gli scoiattoli trovano la loro riserva di cibo povera nella neve profonda.

Scoiattolo in inverno

A differenza dei ricci e dei ghiri, gli scoiattoli non vanno in letargo, ma diventano meno attivi. Pertanto, è possibile osservare gli scoiattoli in autunno quando si raccolgono noci e altri frutti dell'albero, che vengono poi sepolti in diversi punti del giardino. I roditori ricadono su questo stock durante la carenza di cibo esistente in condizioni di freddo e congelamento.

Da dicembre inizia la stagione degli amori scoiattoli. Con un tempo di indossamento di circa 38 giorni, i primi discendenti del Kobel possono già essere previsti all'inizio di febbraio. Gli animali madre devono quindi, al volgere dell'anno, prendere molto cibo per essere sufficientemente fortificati per la sopravvivenza, importante allattamento dei loro piccoli.

Il foraggiamento invernale sembra problematico quando c'è molta neve e il terreno è ghiacciato. Persino il giardinaggio autunnale distrugge gli scoiattoli applicati con precisione, con i quali trovano la strada per tornare alle loro riserve di cibo. Ora l'uomo entra in gioco con una alimentazione invernale mirata.

Dovresti nutrire gli scoiattoli?

Gli scoiattoli non dovrebbero abituarsi troppo agli umani.

alimentazione

In generale, il tema dell'alimentazione invernale o per tutto l'anno è ambiguo. Anche le organizzazioni per il benessere degli animali vedono sia vantaggi che svantaggi essere troppo vicini agli umani. Gli scoiattoli sono animali intelligenti che mangiano anche con un po 'di pazienza. Questo comportamento è carino, ma comporta molti pericoli per gli animali: la perdita dei loro istinti di volo attira gli animali nelle zone residenziali, dove diventano preda di gatti randagi o automobili che cadono vittima.

Coloro che si nutrono umanamente dovrebbero iniziare a preparare le stazioni di alimentazione nel giardino all'inizio dell'autunno. È importante assicurarsi che il cibo, che è anche inquinato da uccelli e altri piccoli animali, cambi ogni giorno, perché nei siti di alimentazione le malattie possono scoppiare rapidamente e minacciano intere popolazioni. Coloro che vogliono evitare la contaminazione da feci e sporcizia ricorrono a speciali stazioni di alimentazione scoiattolo, dove i roditori devono aprire un lembo per ottenere noci deliziose. È inoltre possibile acquistare miscele di mangimi speciali per scoiattoli contenenti semi, noci e mais. Ma anche i semi di girasole, le banane essiccate e le arachidi non salate, così come la frutta fresca, come le mele squamate oi pezzetti di pera, sono ben accetti.

Sapevi che gli scoiattoli mangiano sempre in posizione verticale per tenere d'occhio ciò che li circonda?

Gli scoiattoli sono molto intelligenti:

stazione di alimentazione

Un coperchio sulla stazione di alimentazione...

stazione di alimentazione

... è aperto senza sforzo. Buon appetito!

stazione di alimentazione

I barili di pioggia diventano una trappola

Coloro che attirano la fauna selvatica in giardino dovrebbero sempre coprire aree ben irrigate con pareti ripide. Animali assetati o curiosi potrebbero altrimenti cadere in acqua e annegare. Le canne da pioggia e anche la piscina sono quindi sempre sapientemente chiuse con un coperchio o grandi teli. In alternativa, un ramo lungo e stabile come ausilio all'uscita - opzionalmente in più punti - inserito. I vasi da fiori autoalimentati e non riempiti possono diventare una trappola mortale per piccoli topi quando l'acqua piovana si accumula in essi e il topo assetato cade su di esso: sulle pareti ripide, l'animale non si ferma e muore. Pertanto, anche le piccole navi che potrebbero essere riempite d'acqua sono coperte o rigirate come misura precauzionale.

Come posso aiutare uno scoiattolo malato?

I giovani animali nascono a febbraio.

animali giovani

Chi trova uno scoiattolo debole o presumibilmente malato durante una passeggiata, dovrebbe prima osservare la situazione da pochi metri di distanza. Gli animali selvatici sono naturalmente timidi e particolarmente agili. Tuttavia, se l'animale è apatico e si muove a malapena, puoi avvicinarlo delicatamente con un asciugamano. Renditi il ​​più piccolo possibile ed evita i movimenti rapidi per non sembrare un predatore travolgente.

Attenzione: Anche gli animali deboli possono mordere velocemente o infliggere tagli profondi con i loro artigli affilati. Dopo un morso dovresti consultare un medico perché possono essere trasmessi pericolosi agenti patogeni.

Avvolgi con cura l'asciugamano attorno all'animale e portalo in una stanza silenziosa, dove puoi tranquillamente esaminarlo in una scatola per possibili ferite: qualcosa sembra essere rotto? L'animale è chiaramente malnutrito? Il cappotto sembra opaco e paglia? Come misura di primo soccorso, puoi offrire acqua zuccherata e pezzetti di mela senza buccia. I cuccioli super raffreddati dovrebbero essere riscaldati con una bottiglia d'acqua calda.

Le persone inesperte non dovrebbero aromatizzare gli animali selvaggi, Contatta un veterinario: qui puoi dare l'animale o ottenere informazioni di contatto per una possibile casa adottiva.

Scheda Video: scoiattoli in giardino