Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium

Test Kärcher Steam Cleaner: Kärcher SC 1 EasyFix Premium

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: easyfix

Chi vuole eliminare sporco e batteri, ricorrendo spesso al club chimico. Ci sono disinfettanti detergenti per il bagno, decalcificanti, sgrassanti e altri ausili speciali. Tuttavia, il miglior rimedio è e rimane il calore. Con il calore, l'olio e il grasso possono essere rilasciati e anche i batteri non gradiscono né freddo né calore. Pertanto, molte cose vengono anche sgrassate per la disinfezione. Ora è difficile inondare tutte le superfici con acqua bollente senza causare allagamenti.

L'acqua calda dovrebbe essere usata come mirata, economica e molto calda. Che raggiunge un pulitore a vapore. Mentre l'acqua nella pentola può essere riscaldata fino a un massimo di 100° C e quindi evaporata, un pulitore a vapore utilizza la sovrapressione risultante nel dispositivo per produrre vapore acqueo con una temperatura di oltre 100° C.

Nel test di oggi abbiamo il piccolo e maneggevole pulitore a vapore SC 1 di Kärcher. Gli daremo alcuni compiti e testeremo come batte.

Contenuto: Test del pulitore a vapore - Kärcher SC 1 EasyFix Premium

  • Dati tecnici Kärcher Steam Cleaner SC 1 EasyFix Premium
  • Un ambito di consegna che promette un ampio incarico di lavoro
  • La prima impressione può essere decisiva
  • La preparazione per il primo utilizzo
  • Il Kärcher Steam Cleaner SC 1 in pratica
  • Calcare e incrostazioni sull'idromassaggio di un miscelatore
  • Pulizia del pavimento con il pulitore a vapore Kärcher SC 1
  • Prova di pulitore a vapore Kärcher su gomme per finestre nere
  • Il campo di applicazione del Kärcher SC 1 è infinito.
  • Conclusione su Kärcher Steam Cleaner SC 1 EasyFix Premium

Dati tecnici Kärcher Steam Cleaner SC 1 EasyFix Premium

(Manufacturer)

resa superficiale20 m²
potenza di riscaldamento1200 watt
Max. Pressione del vapore3 bar
lunghezza del cavo4 m
tempo di riscaldamento3 minuti
Contenuto della caldaia / serbatoio0,2 litri
Tipo di corrente230 volt
Peso senza accessori1,6 kg
dimensioni321 mm x 127 mm x 186 mm

Un ambito di consegna che promette un ampio incarico di lavoro

I pulitori a vapore sono già disponibili per pochi soldi presso vari rivenditori online o addirittura presso il discount. Va tenuto presente, tuttavia, che qui vengono utilizzate alta pressione e soprattutto temperature elevate. Proprio come non si deve fare affidamento su prodotti economici per i freni della propria auto, è anche importante per un pulitore a vapore valutare la qualità.

In quello che per un pulitore a vapore si è investito, ma si può anche vedere sulla base della consegna. Qui, la piccola Kärcher è già in ordine e gli accessori estesi promettono una vasta gamma di applicazioni.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: vapore

La consegna include:

  • Pulitore a vapore SC 1 EasyFix Premium
  • istruzioni per l'uso
  • due tubi di prolunga EasyFix ciascuno 0,5 m
  • Bocchetta per pavimento grande EasyFix
  • ugello piccola mano EasyFix
  • Panno in microfibra per bocchetta per pavimenti di grandi dimensioni
  • Copertura in microfibra per bocchetta piccola mano
  • tubo flessibile del vapore con tappo a vapore e pistola a vapore
  • piccola spazzola rotonda
  • lancia dettagli
  • Battitappeto
  • Misurino per il riempimento
  • Borsa a rete per riporre gli oggetti

Ciò rende Kärcher Steam Cleaner SC 1 adatto per la lavorazione mirata di piccole aree inaccessibili e per la pulizia di grandi superfici di pareti e pavimenti. Ma se il contenuto del serbatoio di 200 ml è sufficiente per questo?

La prima impressione può essere decisiva

Come per gli accessori, anche l'SC 1 può segnare qui. Brilla in una superficie luminosa e liscia, sulla quale ogni imperfezione sarebbe immediatamente visibile. L'aspetto non è certamente cruciale, ma mostra come ha funzionato coscienziosamente. Non riesco a trovare un difetto.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: vapore

"Sicuro" è il dispositivo di sicurezza per bambini e può essere sbloccato involontariamente.

La cosa più importante di un pulitore a vapore, tuttavia, è senza dubbio la sicurezza. Ecco il primo della chiusura, che include anche la valvola limitatrice di pressione, allo stesso tempo. E questo è davvero importante, il che parla di un'esecuzione davvero massiccia. Ma include anche un dispositivo di protezione speciale, che ci viene in pratica.

Non solo il pulitore a vapore stesso, ma anche gli accessori lasciano un'impressione solida. Sebbene queste parti non siano più sotto pressione, hanno comunque un rilascio rapido sicuro con sistema di clic.

Come ulteriore dispositivo di protezione, il pulitore a vapore ha un blocco di sicurezza per bambini sull'interruttore di funzionamento per il rilascio di vapore. Ma lei non può convincermi più di tanto. Da un lato, il bilanciere deve essere bloccato manualmente, che a volte può essere dimenticato e si pesa ancora sulla sicurezza. D'altra parte, il bilanciere è progettato in modo che sporga bloccato verso l'alto e quindi può essere facilmente risolto. Sbloccato, giace piatto e non ti incoraggia a spingerlo. Lo troverei invertito meglio e più sicuro, bloccando piuttosto involontariamente l'interruttore di funzionamento, in quanto inavvertitamente disabilita il blocco bambini. Ma non bisogna dimenticare che i dispositivi meno hanno una tale miccia.

La preparazione per il primo utilizzo

Secondo il produttore, il pulitore a vapore Kärcher viene riempito con 200 ml di acqua, per i quali un misurino con marcatura fa parte della consegna. È importante attenersi esattamente alle istruzioni del produttore. L'aria può essere compressa, ma non l'acqua. Al fine di evitare un'eccessiva sovrapressione, deve esserci sempre una certa quantità d'aria nel serbatoio, che compensa la sovrapressione. Se la pressione è troppo alta, la valvola limitatrice di pressione nella chiusura risponde e la pressione fuoriesce inutilizzata per sicurezza.

Ora, se i 200 ml di acqua riempiti (acqua distillata in modo ottimale), il tappo può essere avvitato e il cavo da collegare. Sfortunatamente, il pulitore a vapore Kärcher non ha un interruttore in più, ma una luce di controllo verde che segnala il collegamento dell'alimentazione.

Come tempo di riscaldamento di Kärcher vengono forniti tre minuti, che erano necessari anche nel test in giro. È un peccato che non ci sia un indicatore pronto o un segnale che indica quando è possibile utilizzare il pulitore a vapore. Si può sentire solo un leggero clack dell'interruttore bimetallico. Quindi puoi guardare l'orologio, ascoltare attentamente o semplicemente aspettare più a lungo. L'SC 1 mantiene automaticamente la temperatura, non perde vapore senza il suo intervento ed è abbastanza ben isolato in modo da perdere solo un po 'di calore. Anche con tempi di attesa più lunghi, non si spreca energia.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: easyfix

La luce pilota mostra solo la connessione di alimentazione, non la prontezza.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: pulitore

200 ml occupa la SC 1, per la quale è racchiuso un misurino.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: kärcher

Un sigillo di sicurezza che merita assolutamente il suo nome.

Durante il periodo di attesa, è possibile collegare gli ugelli necessari, i tubi di prolunga o il tubo flessibile. Dopo tutto, c'è abbastanza scelta da guardare e provarlo.

Per pulire il pavimento, ilTubi di prolunga e ugello del pavimento necessario, che può essere facilmente infettato. Per una vestibilità sicura, hanno un meccanismo a scatto che può essere tenuto saldamente, ma può anche essere risolto facilmente.

Per un uso più preciso e mirato, c'è un ugello a getto di punta leggermente curvo, che può essere collegato direttamente o utilizzato in modo più flessibile tramite il tubo del vapore. Se ciò non è sufficiente con un piccolo pennello rotondo, utilizza anche l'ugello di alimentazione. Questo ha un foro ancora più piccolo, che aumenta la pressione durante l'espulsione del vapore. L'ugello di alimentazione è tenuto per mezzo di un blocco di sicurezza, che si aggancia con due alette ed è attorcigliato. Quindi, non c'è pericolo che qualcosa si sfaldi o che il vapore fuoriesca in un punto indesiderabile in tutte le connessioni.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: pulitore

L'ugello a getto spot curvo può essere diretto verso l'alto o verso il basso.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: kärcher

Con il blocco di sicurezza, l'ugello di alimentazione non può risolversi da solo.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: kärcher

I tubi di prolunga e gli ugelli del pavimento sono collegati con meccanismo a scatto.

Il Kärcher Steam Cleaner SC 1 in pratica

Secondo Kärcher, un pulitore a vapore può essere ampiamente utilizzato per alcuni lavori di pulizia. Proverò alcune cose e mostrerò le mie esperienze. È importante notare che il risultato della pulizia non è incluso o è solo parzialmente incluso nella valutazione. Se sia possibile dissolvere la vecchia vernice con il vapore non è dovuto al pulitore a vapore utilizzato, ma al colore e ad altre influenze. Cruciale è la maneggevolezza e la flessibilità con cui è possibile utilizzare il pulitore a vapore nel test.

Calcare e incrostazioni sull'idromassaggio di un miscelatore

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: pulitore

Con l'ugello ricurvo si ottiene sotto il rubinetto.

Abbiamo acqua molto calcarea, aggiunta di schiuma, spruzzi d'acqua e depositi si formano rapidamente attorno al pervaso. Per rimuovere questi è associato con sforzo e spesso con graffi sulla valvola.

Qui, il pulitore a vapore viene utilizzato con l'ugello di alimentazione, l'ugello circolare arrotondato è vantaggioso. Può essere piegato verso il basso o verso l'alto e rende quindi possibile pulire il rubinetto dal basso.

Non sono sicuro che sia il vapore o la pressione decente che spegne il vapore dall'ugello, ma le incrostazioni volano letteralmente via e si trovano tutt'attorno alle piastrelle e affondano. In ogni caso, le incrostazioni sono risolte. Tuttavia, i depositi di calcare testardi richiedono un decalcificatore. Se si utilizza regolarmente il pulitore a vapore, i depositi di calcio non dovrebbero assolutamente formarsi.

A causa dell'ugello curvo e del vapore in combinazione con l'alta pressione, una grande applicazione per il pulitore a vapore Kärcher.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: vapore

Il calcare e le incrostazioni sul perlatore dovrebbero essere rimossi.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: pulitore

Fatta eccezione per le impurità di calcare persistenti.

Pulizia del pavimento con il pulitore a vapore Kärcher SC 1

Una grande doccia walk-in è grande. La superficie aperta assicura inoltre che l'acqua e la schiuma si diffondano ampiamente: sono il risultato di macchie di calcare e untuose. Ecco la bocchetta per pavimenti con rivestimento in microfibra per mostrare quello che può.

Qualcosa di divertente sembra già collegare il piccolo pulitore a vapore SC 1 con l'ugello del pavimento di grandi dimensioni e i tubi di prolunga. Come se volessi succhiare tutta la casa con un aspirapolvere a mano. Per una casa intera, il portatile non è destinato, ma almeno le prestazioni dell'area di 20 m² sono specificate da Kärcher.

Nel test, questo può essere parzialmente confermato. Il nostro bagno ha una superficie di circa 16 m², ma il riempimento dell'acqua non è stato sufficiente. Ma bisogna anche sottolineare che i lavori individuali sono stati lavorati più intensamente e più a lungo. Se si pulisce l'intera area solo in modo uniforme, i 20 m² specificati arrivano in sicurezza.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: test

Il pulitore a vapore Kärcher può essere testato su spigoli e schiuma di sapone.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: easyfix

I depositi buoni sono sciolti, con la calce, la SC 1 sfortunatamente deve adattarsi.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: test

Nonostante una pulizia regolare, il pulitore a vapore Kärcher scioglie ulteriormente lo sporco.

Il risultato della pulizia è piacevole, anche se i bordi della calce sulle piastrelle non possono essere risolti in questo modo. Questo è meno sul Kärcher, ma piuttosto perché un pulitore a vapore è generalmente sopraffatto. I residui di shampoo o doccia sono ben risolti.

Prova di pulitore a vapore Kärcher su gomme per finestre nere

La nostra casa è in piedi da 10 anni e il loft non è utilizzato da così tanto tempo. Questo si riflette nelle finestre con gomme nere, che dovrebbero ora andare al colletto. Un pezzo duro di lavoro a mano con uno straccio o un pennello, che l'SC 1 di Kärcher dovrebbe rimuovere.

Il vantaggio qui è la piccola spazzola rotonda, che può essere uguale alla "sporcizia a vapore" rimuovere e arriva anche nei piccoli angoli. Non ci aspettavamo miracoli e nel primo turno non tutte le tracce sono state eliminate, ma il risultato è assolutamente convincente. Soprattutto, ricorda che nessuna chimica è stata usata per la pulizia.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: test

Ciò che rimane a riposo per diversi anni, il pulitore a vapore deve giudicare.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: easyfix

Lo fa con un risultato convincente.

Ma dovresti essere un po 'cauto riguardo alle temperature attualmente gelide. Se un lato del vetro è molto freddo e l'altro è riscaldato solido, può portare a tensioni e danni maggiori. Pertanto, riscaldare la finestra o il riquadro lentamente e su una vasta area o lavorare con la finestra aperta, in modo che il riquadro della finestra sia uniformemente temperato.

Il campo di applicazione del Kärcher SC 1 è infinito.

Il piccolo pulitore a vapore SC 1 di Kärcher è "solo" un apparecchio portatile con una quantità limitata di vapore. Tuttavia, se lo hai in mano e trovi un posto dove può essere usato, troverai il prossimo e il successivo... Velocemente vuoi un enorme carro armato che può essere lavorato per ore. Tuttavia, abbiamo deliberatamente scelto un dispositivo portatile nel test. È così che si può acquisire esperienza e, soprattutto, un telefono è pronto per l'uso rapidamente. Chiunque pensi di dover evapora regolarmente l'intera cucina e tutto il bagno, naturalmente, ha l'opportunità di passare a un modello più grande. Dopotutto, ci sono più che sufficienti potenziali applicazioni e ne vengono trovate di nuove con ogni lavoro.

Ecco alcuni esempi:

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: easyfix

Sciogliere i depositi nello scarico che non possono essere raggiunti altrimenti.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: kärcher

Disinfezione della macchina da caffè senza prodotti chimici.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: test

Il sugo grasso è facilmente risolvibile.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: kärcher

"Danster" sul cappuccio è ammorbidito e può essere cancellato.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: vapore

Gli angoli irraggiungibili nella lavastoviglie possono essere puliti e disinfettati.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: test

Piccoli angoli e spigoli sui raccordi vengono puliti con vapore.

Conclusione su Kärcher Steam Cleaner SC 1 EasyFix Premium

Un pulitore a vapore è un'ottima soluzione per risolvere il maggior numero possibile di impurità e per disinfettare le superfici. Qui viene utilizzata solo la forza della temperatura elevata e completamente dispensata da agenti chimici. L'effetto pulente di un pulitore a vapore è quindi fuori questione. Grassi, residui di sapone e molte incrostazioni ostinate vengono allentati e possono essere facilmente rimossi. Un pulitore a vapore può quindi eccellere in termini di sicurezza, maneggevolezza, pressione, accessori e qualità.

Test del pulitore a vapore: Kärcher SC 1 EasyFix Premium: test

Non c'è assolutamente nulla di cui lamentarsi della qualità come al solito in Kärcher. Il pulitore a vapore, così come gli accessori hanno una lavorazione di alta qualità, possono essere facilmente collegati e le superfici lisce facilitano la pulizia. Il pulitore a vapore potrebbe brillare nel test con una resa del vapore molto buona e un'alta pressione di esercizio, che consente di raggiungere anche luoghi inaccessibili.

Con un pacchetto di accessori più ampio, il Kärcher SC 1 può essere utilizzato in modo flessibile e può essere utilizzato in molte aree per la pulizia e la disinfezione. Entro 3 minuti, vengono riscaldati fino a 200 ml di acqua, che può essere dosata molto bene e utilizzata specificamente come vapore.

Soprattutto il punto di sicurezza arriva. L'idropulitrice Kärcher ha un blocco (controllo parentale), che tuttavia può essere implementato un po 'meglio. Il coperchio del serbatoio dell'acqua non solo ha una valvola limitatrice di pressione, ma anche un dispositivo di sicurezza che impedisce l'apertura mentre il contenitore è sotto pressione. Super implementato.

Se la spia di controllo - che segnala la connessione di potenza - fornisce ancora informazioni sulla disponibilità del pulitore a vapore, il risultato del test sarebbe perfetto. Ma anche in questo modo la SC 1 è assolutamente convincente e riceve una raccomandazione di acquisto molto chiara.

Pagine simili

  • Test del prodotto: aspirapolvere multiuso WD 6 P Premium di Kärcher
  • Modelli di crafting e archi artigianali
  • Kärcher Mobile Outdoor Cleaner OC 3 (pulitore a bassa pressione) in
  • Carte pieghevoli
  • Test del prodotto: Kärcher pulitore ad alta pressione K5 Premium
  • tipi di porte garage
  • Kärcher VC5 Premium - Aspirapolvere manuale in
  • Test del pulitore ad alta pressione e confronto dei prezzi
  • Pulitore ad alta pressione per uso privato
  • Pulitore a vapore Kärcher
  • Test robot aspiratore: Kärcher RoboCleaner RC 3 con app e navigazione
  • Detergente per pavimenti duro Kärcher FC5 nel test
  • pulitore a vapore Kärcher
  • pulitore a vapore a mano

Scheda Video: Kärcher SC1 steam stick | Mumsnet product test