Sollevare le travi di acciaio sotto il soffitto - come funziona?

Le travi in ​​acciaio sono utilizzate per catturare o stabilizzare i soffitti. Ma poiché un soffitto non è sempre piatto, ci sono spesso lacune. Cosa puoi fare in questo caso e quali soluzioni promettono il miglior successo, imparerai in questo post.

Problema "traferro"

Ogni trave in acciaio deve essere stabile su un supporto calcolato con precisione quando viene ritratto. Il supporto garantisce che il supporto sia adeguatamente supportato dal basso e che i carichi vengano rimossi in modo uniforme come desiderato.

In alcuni casi, tuttavia, può accadere che il supporto sia stabile sul supporto, ma in tal caso il soffitto non tocca tutto o non in tutti i punti. I soffitti possono essere molto spesso irregolari, anche con la costruzione dei supporti, può occasionalmente, a seconda del materiale da costruzione, arrivare a deviazioni non riconosciute in precedenza.

Il divario risultante deve essere riparato correttamente in ogni caso, quindi la statica dell'intera costruzione è a rischio. In ogni caso, chi lo indossa deve avere il pieno contatto con il soffitto in modo che i carichi vengano rimossi correttamente e come previsto.

opzioni di rimedio

Il problema non può essere risolto con "rimedi casalinghi". Di norma, l'ingegnere strutturale responsabile, che ha anche pianificato il vettore, valuta la situazione e quindi prescrive esattamente come e con quali metodi dovrebbero essere utilizzati per chiudere il traferro. Questo può accadere in pratica in diversi modi:

  • riempire il vuoto con il cemento rigonfiante
  • (eventualmente) posizionare piastre di acciaio sul supporto
  • sollevare il trasportatore adottando le misure appropriate
  • Riempire lo spazio dall'alto

Riempire lo spazio con calcestruzzo gonfiabile (imbottitura)

La fessura viene prima ripulita dalla polvere (espulsa), quindi il calcestruzzo rigonfiante viene introdotto e riempito fino a riempire completamente la fessura. Durante la polimerizzazione, il calcestruzzo rigonfiante aumenta il suo volume e crea così una connessione di attrito con il soffitto su tutta la lunghezza del supporto.

Posizionare piastre di acciaio sul supporto

Tale procedura viene usata raramente perché la larghezza della colonna non è sempre uniforme. Pertanto, anche con le piastre di acciaio non si verificherebbe alcuna connessione continua e il problema non sarebbe risolto.

Sollevare il trasportatore adottando le misure appropriate

Al fine di sollevare un vettore dal basso (cioè dai supporti), ci sono diversi metodi possibili. Il design dipende dal rispettivo supporto.

Riempire lo spazio dall'alto

In alcuni casi è possibile praticare fori attraverso il soffitto e colare il vuoto e i fori dall'alto con calcestruzzo liquido. Il trasportatore viene acceso finché il cemento non si è indurito.

Consigli e trucchi

In ogni caso, le misure da eseguire devono essere ordinate dall'ingegnere strutturale dopo un'indagine sulla situazione locale. Questo è l'unico modo per garantire che l'aspetto statico sia stato calcolato in origine.

Scheda Video: Putrella incazzata