Vite travi in ​​acciaio: a cosa devi prestare attenzione?

Oltre alla saldatura e alla saldatura, le travi in ​​acciaio possono anche essere avvitate insieme. Ciò a cui devi prestare attenzione, tuttavia, e il significato del punto di svolta e del calcolo della console, puoi leggere in dettaglio in questo post.

Base nei collegamenti a vite

Le travi di acciaio possono fondamentalmente essere avvitate insieme. Tuttavia, si deve notare che sia le viti stesse che le forze di avvitamento possono esercitare un effetto deformante sul supporto.

Di conseguenza, la capacità di carico originale (e standardizzata e calcolata) di chi la indossa può risentirne. Ciò può successivamente causare gravi problemi di stabilità in tutto il progetto.

calcolo console

Il calcolo delle forze delle viti viene solitamente eseguito tramite il calcolo della console. Esistono diverse procedure per questo, che sono applicabili solo per determinate condizioni. Essere conosciuto:

  • tutte le forze agenti sulla connessione a vite e la loro direzione (le forze di trazione richiedono un metodo di calcolo completamente diverso rispetto alle forze di compressione)
  • il punto di attacco delle forze
  • il fulcro
  • la rigidità della console
  • Valori richiesti di qualsiasi piastra Web, flange

Se si conosce il carico massimo del bullone secondo i calcoli, si possono selezionare le viti adatte (e se necessario il tipo di connessione adatto).

punto critico

Mentre è facile definire un punto di svolta sugli elementi di supporto, è più difficile da determinare in altre costruzioni. Nella costruzione in acciaio, il punto di non ritorno è il punto più pesantemente caricato di una costruzione (in ingegneria meccanica, questo termine ha un altro significato non correlato). I punti di ribaltamento possono anche essere calcolati usando metodi appropriati.

Connessione di vettori paralleli

Se le travi parallele sono collegate alle loro tele, è necessario considerare che stringendo le viti si possono verificare deformazioni sul nastro. Poiché il ponte è in realtà la parte portante di una portante, questo può portare a problemi statici. Le viti devono quindi essere fornite con distanziatori corrispondenti (calcolare la dimensione!).

esecuzione

Poiché è richiesta una grande esperienza ed esperienza per i calcoli necessari in anticipo e anche per una corretta esecuzione, tali lavori dovrebbero in linea di principio essere eseguiti da società specializzate del settore delle costruzioni in acciaio.

Consigli e trucchi

Se le travi sono incassate nel calcestruzzo, deve comunque essere creata una connessione tra i raggi (sia con i ferri piatti che con le flange o sui nastri). Il calcestruzzo ha solo un effetto stabilizzante portante sui supporti, ma può difficilmente assorbire le forze di trazione. Per questo motivo, è quasi sempre necessario che i vettori siano collegati in parallelo per evitare "schivare" i vettori.

Scheda Video: Che cos’è l’allenamento di Dikul e in che modo può cambiarti la vita