Passi per la pianificazione di una terrazza

Prima della gioia del lavoro fisico, gli dei hanno preparato il sudore della pianificazione. Questo vale anche per la costruzione della terrazza. Qui ci sono diverse opzioni disponibili, ciascuna ha i suoi vantaggi e svantaggi e sono anche molto diverse nel prezzo. Scopri come puoi arrivare a una decisione qui e il modo migliore per programmarlo qui.

informazioni di base

Con terrazze si ha la scelta: tra una terrazza in legno, piastrelle patio o pietre patio, su un substrato in cemento esistente è possibile anche allegare piastrelle esterne. La scelta della costruzione dipende dallo scopo della terrazza e dagli aspetti ottici - una terrazza dovrebbe sempre armonizzarsi bene con la casa.

Un altro criterio è ovviamente il tuo budget: i singoli tipi sono molto diversi nel prezzo. Puoi anche utilizzare le panoramiche dei prezzi su questa pagina (LINK (s)?) Per avere una panoramica generale.

condizioni del substrato

A seconda di come il terreno è disposto nel luogo in cui pianifichi la tua terrazza, devi aspettarti uno sforzo diverso per ogni tipo. Per la maggior parte dei terrazzi non pesantemente caricati, un sottofondo di ghiaia compatto è sufficiente come sottosuolo, dove l'acqua può penetrare bene. Tuttavia, se il terreno è molto limoso, anche il letto di ghiaia deve essere leggermente più alto, il che a sua volta ha un effetto sul costo e sull'altezza della costruzione.

L'altezza della terrazza gioca anche un ruolo nella scelta del metodo di costruzione e del materiale. A basse altezze di soglia, di solito è necessario scavare il terreno, il che significa uno sforzo aggiuntivo, con altezze di soglia superiori a 40 cm, quindi sono necessarie strutture già elaborate - per terrazze in legno, ad esempio, con travi.

Fonti di approvvigionamento di materiale

Se si dispone di fonti di approvvigionamento particolarmente favorevoli per determinati materiali, ciò naturalmente svolge anche un ruolo nella scelta del metodo di costruzione. Ma dovresti sempre tenere d'occhio i costi totali.

Guida passo-passo alla pianificazione di una terrazza

  • abbastanza tempo
  • metro a nastro
  • carta millimetrata
  • calcolatrice tascabile

1. Misura la terrazza

Sii il primo a misurare con attenzione l'area in cui vuoi costruire la tua terrazza. Trasferire le misurazioni su un disegno in scala su carta millimetrata. Ciò semplifica notevolmente la progettazione e il consumo di materiale.

Inoltre, è possibile pianificare le sottostrutture necessarie, i disegni di tavole e pietre direttamente sulla carta millimetrata, quindi vedere il progetto in scala e quindi apprezzare anche l'effetto visivo. Se copi il disegno più volte, in seguito puoi anche mettere i singoli disegni uno di fronte all'altro.

2. Seleziona il metodo di costruzione

Per prima cosa, decidi da quale materiale vuoi costruire la tua terrazza. Scegli tra legno, cemento, pietra o piastrelle.

Il legno è relativamente leggero e veloce da lavorare, ma ha solo una vita di dieci o venti anni prima che un rinnovamento o almeno una riabilitazione avvenga, ma i blocchi di cemento sono comunque virtualmente eterni. Se c'è già una terrazza, ovviamente, c'è anche la possibilità di posare una semplice costruzione in legno o piastrelle da terrazzo su di essa - o semplicemente attaccare le piastrelle esterne.

3. Altezza soglia superiore

Un criterio è naturalmente l'altezza della soglia - se si desidera un cosiddetto "ponte", cioè un terrazzo che è a filo con il pavimento circostante, questo è facilmente possibile con tutti i tipi di costruzione, se si prende la spesa di Ausköseung negli acquisti. Le terrazze molto alte con altezze di soglia superiori a 40 cm sono costruite al meglio dal legno.

4. Valuta le tue abilità

Naturalmente, il più economico è sempre quello che puoi fare da solo, purché tu abbia il tempo necessario. Pensa a dove sono le tue capacità di lavorazione e dove stai raggiungendo i tuoi limiti.

Una volta presa una decisione, familiarizzare con il design e trasferire tutti i passaggi e i materiali di progettazione al disegno su carta millimetrata. Quindi puoi stimare i requisiti materiali e confrontare i prezzi.

Consigli e suggerimenti

Solo per gli strumenti di costruzione di una sola volta e le attrezzature necessarie per la terrazza, come una piastra vibrante, è possibile prendere in prestito di solito nei negozi di ferramenta. Alcuni possono anche essere presi in prestito in altri modi: qui puoi risparmiare molto sui costi.

Scheda Video: Come realizzare un orto sul balcone