Stufa nell'angolo - è così pratico?


Quando si progettano cucine moderne, è spesso necessario ospitare un numero elevato di dispositivi in ​​uno spazio molto limitato. Può accadere che la pianificazione improvvisamente preveda la stufa in un angolo. Se questo è possibile e utile, puoi scoprirlo qui.

Implementazione tecnica

Impostare la stufa alla fine di un angolo cottura nell'angolo, o semplicemente "sopra l'angolo" (cioè installare a un angolo di 45°, è tecnicamente facile.) Questo vale per tutti i tipi di stufe.

Tuttavia, se si tratta di una stufa a gas di petrolio liquefatto, ci sono alcune distanze minime da fare quando si pianifica - sia per il muro che per le altre parti della cucina.

Difficoltà pratiche

Quando si cucina in cucina, tuttavia, il comfort e l'operabilità possono risentirne notevolmente se la cucina è installata nell'angolo:

  • Nel caso degli spigoli delle pareti, è probabile che si formino schizzi di grasso sulla parete vicina e lo sviluppo di calore e vapore può anche essere sfavorevole per il muro
  • La rimozione di cibo dal forno è spesso difficile
  • Durante la cottura, l'area mancante accanto alla stufa è un ostacolo scomodo
  • nei cassetti laterali ad angolo retto sono difficili da raggiungere e bloccare stando di fronte alla stufa

In linea di principio, i pianificatori di cucine consigliano di pianificare almeno 50 cm di spazio libero accanto a un piano di cottura. Questo è vantaggioso sia in termini ergonomici che pratici. Ci dovrebbe essere ancora più spazio tra la stufa e il lavandino. Ottimi sono qui 80 cm di distanza.

Consigli e trucchi

Ciò che vale per la stufa, a proposito, vale anche per la lavastoviglie. Inoltre, dovrebbe - per ovvi motivi - se possibile non installato nell'angolo. Installare la cucina vicino al frigorifero è nella maggior parte dei casi il male minore.


Scheda Video: Helmut Käutner - In jenen Tagen (In Those Days) (1947) [Subs FR/IT/PR/EN/ES]