Impunture in polistirene con acrilico su superfici lisce

L'acrilico è l'adesivo ideale per l'incollaggio di pannelli in polistirene e supporti lisci e assorbenti. Oltre alla colla per legno, anche l'acrilico viene spesso utilizzato nella modellistica. La resina adesiva ha la proprietà cruciale dell'invecchiamento, non è ossidante e insensibile alle radiazioni UV, alle temperature e alle influenze climatiche.

Incolla e lucida le superfici di polistirolo

L'acrilico è un adesivo leggermente elastico che, tuttavia, può spezzarsi allo stato indurito sotto carichi di trazione e compressione elevati. Ad esempio, quando il polistirolo è attaccato all'area esterna o sanitaria, dovrebbe essere scelto il silicone più elastico e resistente alle crepe.

Una caratteristica importante dell'acrilico, specialmente nella modellistica, è la capacità di dipingere sopra di esso. Questo può anche essere vantaggioso nella tecnologia di isolamento quando i giunti devono essere chiusi. Come ulteriore utilizzo, l'acrilico può essere utilizzato sia per levigare che per polimerizzare le superfici di polistirolo.

Non adatto per tutte le attività di incollaggio

Quando viene chiesto cosa si debba incollare con le strisce di polistirolo, si consiglia l'acrilico per superfici lisce non assorbenti come il vetro.

Importante è l'alimentazione d'aria richiesta, l'acrilico ha bisogno di polimerizzazione. Quando vengono applicate lastre di polistirolo, la polimerizzazione può essere limitata se l'alimentazione dell'aria è bassa.

Caratteristiche e specifiche del prodotto

Gli adesivi acrilici sono disponibili in una vasta gamma di proprietà specifiche. Può essere influenzato:

  • Durata e velocità di polimerizzazione
  • Trasparenza o trasparenza parziale
  • Sul terreno imposta la responsabilità
  • Comportamento o viscosità del flusso
  • Disidratazione morbida, mediamente dura o dura
  • isolamento dalle vibrazioni
  • Compensazione del restringimento e del restringimento in caso di fluttuazioni di temperatura
  • Può essere usato come isolamento termico ed elettrico

Universalmente applicabile e costoso

In linea di principio, l'acrilico è adatto per quasi tutti gli attacchi di polistirolo, a condizione che ci sia l'alimentazione d'aria. Al fine di rendere l'adesivo acrilico lavorabile, è "miscelato" con gocce d'acqua. Questa acqua deve essere in grado di fuoriuscire asciugando per asciugatura.

Gli adesivi acrilici sono costosi e dannosi. In molti casi, gli adesivi meno costosi e meno tossici svolgono le attività adesive, soprattutto nelle aree interne equivalenti. Un'alternativa tipica è la colla per legno, che viene regolata alla viscosità appropriata quando viene agitata.

Consigli e trucchi

Acrilico o acrilato è un ingrediente dannoso. La lavorazione deve essere eseguita solo con la protezione delle vie respiratorie in aree ben ventilate o all'aperto.

Artikelbild: Audrius Merfeldas / Shutterstock

Scheda Video: