Rimuovere la pittura in resina sintetica con tre metodi

Sfortunatamente, la vernice di resina mostra anche la sua eccellente resistenza durante la rimozione. Nonostante i metodi talvolta abbastanza rigorosi che sono richiesti, di solito può essere rimosso senza lasciare residui come vernici a base d'acqua. A seconda del materiale di supporto, la gamma si estende dalle procedure meccaniche a quelle chimiche a quelle termiche.

Riscaldare solo su superfici resistenti al fuoco

Come strati di supporto di resine sintetiche, metalli, legno o plastica vengono messi in discussione. Successivamente, il metodo applicabile è rimuovere Altlack. Nel caso della plastica, solo l'irruvidimento mediante molatura e l'applicazione di un nuovo strato di vernice coprente è solitamente possibile.

Per legno e metallo può essere lavorato con calore o calore. Deve prima essere controllato, quale resistenza al calore porta il materiale. Le compatibilita 'limitate hanno:

  • alluminio
  • Metalli non ferrosi
  • legni teneri

Nel caso di acciaio resistente al calore o di legno duro, il riscaldamento della superficie può essere provato con una fiamma ossidrica, una torcia di saldatura o un simile "lanciafiamme". Nel fare ciò, è necessario prestare sempre attenzione al rischio latente di incendio e danni al terreno.

Grinding e scratch

La rimozione meccanica può comportare la levigatura e la cazzuola. Per i substrati sensibili al calore, anche un leggero e accurato riscaldamento, ad esempio con un asciugacapelli tradizionale, può facilitare il riempimento.

A seconda delle condizioni della vecchia vernice, si possono usare anche spazzole metalliche, spugne, raschietti o scalpelli per rimuovere la vernice di resina sintetica. Quando si utilizzano le rettificatrici, è necessario prestare nuovamente attenzione allo sviluppo del calore al fine di evitare danni al materiale portante.

Sciogliere con la macchia

Chimicamente, la lacca in resina sintetica può essere applicata e dissolta mediante decapaggio. Deve essere applicato più volte e raschiato meccanicamente dopo il rispettivo tempo di esposizione insieme alla vernice di resina sintetica disciolta. Questo metodo di rimozione è consigliato principalmente per legno verniciato.

A seconda delle condizioni della vernice in resina sintetica esistente, possono essere necessari fino a cinque passaggi, ciascuno della durata di diverse ore.

Ogni metodo mette in pericolo la salute

Tutti i metodi di rimozione della vernice di resina sintetica hanno la causa comune della formazione di polveri e fumi tossici e pericolosi. Fondamentalmente, Altlack può essere trattato solo con guanti protettivi e protezione per occhi e vie respiratorie. I residui di vernice staccati devono essere smaltiti come rifiuti pericolosi.

Consigli e trucchi

Il più spesso possibile, non utilizzare vecchie pitture a base di resine sintetiche. Quanto migliori sono i vecchi strati di vernice, tanto più sicuri sono come portatori di un nuovo strato di vernice.

Scheda Video: Rivestimento cucina senza piastrelle (antimacchia)16^pillole dell artista