Temperatura e compattazione durante il getto di calcestruzzo

Due fattori che sono spesso trascurati quando si versa calcestruzzo sono la temperatura (temperatura ambiente, temperatura del calcestruzzo) e la compattazione del calcestruzzo. Di seguito troverete tutte le informazioni che devono essere prese in considerazione durante l'installazione del calcestruzzo in termini di costipamento e temperatura.

La complessa produzione di cemento

L'elaborazione del calcestruzzo è più complessa di quanto la maggior parte delle persone immagina. Sfortunatamente, questa ignoranza è spesso trasmessa da un lavoro concreto tuttofare. Ci sono molti fattori che sono cruciali per la qualità del calcestruzzo:

  • Miscelazione del calcestruzzo (rapporto di miscelazione e tempo di miscelazione)
  • il valore cemento-acqua (valore w / c)
  • la coerenza in termini di requisiti di elaborazione
  • la scelta del cemento
  • Linea di setacciamento dell'aggregato
  • il post-trattamento del calcestruzzo

Diverse temperature e compattazione del calcestruzzo

Inoltre, anche altri fattori svolgono un ruolo importante. Questi includono temperature e costipamento del calcestruzzo. In termini di temperature, i requisiti possono essere descritti in modo ancora più dettagliato:

  • Temperatura del calcestruzzo
  • temperatura dell'aria
  • umidità relativa

Tempo di indurimento del calcestruzzo, a seconda delle temperature esterne

A partire da soli 20 gradi Celsius, la temperatura esterna raddoppia il tempo necessario per polimerizzare il calcestruzzo a una temperatura esterna di 5 gradi. Da meno 10 gradi il processo chimico di impostazione, l'idratazione, viene addirittura completamente interrotto.

Da quale basse temperature non si deve versare più cemento

Per essere concretizzato tra 5 gradi più e 3 gradi meno, la temperatura del calcestruzzo deve essere di almeno 10 gradi più. Il inoltre per tre giorni. Entro questi tre giorni, e sulla base dei valori di temperatura sopra menzionati, il calcestruzzo ha bisogno di questo tempo per indurire sufficientemente per raggiungere una resistenza alla compressione di circa 5 N / mm².

Resistenza alla compressione del calcestruzzo e pericolo di gelo

Questo a sua volta è la resistenza a compressione, da cui il gelo non può più danneggiare il calcestruzzo. Pertanto, si raccomanda l'uso di cemento a presa rapida in modo che il calcestruzzo possa indurirsi in modo resistente al gelo. Allo stesso tempo, il giovane calcestruzzo deve essere protetto dal freddo.

La finestra temporale breve per la compattazione del calcestruzzo

Ma ora anche la compattazione del calcestruzzo è un passo molto importante. Considerando, tuttavia, l'isolamento necessario dal freddo e il tempo di indurimento più rapido attraverso l'uso di cemento appropriato, anche la finestra temporale per la compattazione si è notevolmente ridotta. Inoltre, il calcestruzzo in molte tecniche di compressione non protetto esposto alle temperature.

Procedura per l'installazione di calcestruzzo a basse temperature

Di conseguenza, tutto deve essere preparato fino ad ora a temperature fredde durante l'installazione e la fusione del calcestruzzo che la compressione può iniziare immediatamente dopo l'installazione. Inoltre, una compattazione rapida è altrettanto importante. Questo a sua volta significa che la persona che compatta il calcestruzzo dovrebbe davvero avere l'esperienza della compattazione del calcestruzzo.

Consigli e trucchi

In determinate circostanze, l'installazione di calcestruzzo autocompattante è consigliata per questi motivi, poiché il calcestruzzo può essere protetto immediatamente e non deve essere esposto a un raffreddamento prematuro.

Quando si getta il calcestruzzo, molti fattori sono importanti. Soprattutto in inverno, la compressione e la temperatura del calcestruzzo e dell'ambiente sono importanti.

Scheda Video: Realizzazione di una parete con i casseri a perdere Climablock