La forza del cartongesso e cosa dovresti tenere a mente


I pannelli in cartongesso sono materiali da costruzione universalmente applicabili che sono disponibili in molte versioni differenti. Ottieni nel commercio al dettaglio sia lastre di diverse dimensioni che diverse resistenze, che sono adatte come rivestimento per pareti e per la produzione di pareti divisorie.

Tra le proprietà più importanti del cartongesso

I pannelli in cartongesso pesano tra circa 7,5 e 10 chilogrammi per metro quadrato. Non si tratta quindi di pesi leggeri, motivo per cui le piastre hanno, tra l'altro, ottime proprietà di isolamento acustico. Lo spessore dei pannelli aumenta anche il peso per metro quadrato. Ci sono diversi spessori di parete, che sono adatti nel campo dell'interior design nella creazione di pareti interne più piccole e più leggere, nonché per pareti o soffitti.

  • le cosiddette Renovierboards con 6,0 o 6,5 millimetri di resistenza
  • Cartongesso secco con uno spessore di 9,5 millimetri
  • Schede di espansione in diversi spessori (ad esempio 12,5 / 15/18 millimetri)
  • Pannelli di costruzione solidi con spessore di 20 o 25 millimetri

Le aree di applicazione dipendono dallo spessore della scheda

Più forte è il cartongesso, più resiliente è. Se un nuovo muro deve essere creato o coperto con cartongesso, dipende in gran parte dal successivo "uso" del muro, in cui la resistenza deve essere installata. Ad esempio, è necessario utilizzare fogli più spessi con uno spessore minimo di 12,5 millimetri se in futuro verranno fissati a questi ultimi armadi da cucina o scaffali pesanti. A seconda dello spessore, le pareti possono essere caricate con carichi fino a 40 a chilogrammi se vengono utilizzati pannelli con lo spessore minimo specificato. Tuttavia, ci sono situazioni in cui devono essere utilizzati rinforzi aggiuntivi nelle pareti, ad esempio quando si installano lavabi o servizi igienici sospesi.

Lastra in cartongesso particolarmente resistente e loro applicazioni

Se è particolarmente resistente in cartongesso con uno spessore di 20 o 25 millimetri, questi sono solitamente utilizzati nel campo dell'isolamento acustico. In generale, tuttavia, è preferibile utilizzare un doppio fasciame di pareti anziché uno molto forte, ad esempio con due strati di cartongesso, ciascuno con uno spessore di 12,5 o 15 millimetri. I rivestimenti murali con due strati di cartongesso sono molto più resistenti e insonorizzati rispetto a quelli con uno strato di cartongesso particolarmente resistente.

Immagine prodotto: Zakhar Mar / Shutterstock


Scheda Video: DIY Concrete Coffee Table w/ Live-Edge Inlay || How to Make (w/ GFRC mix)