Piastrelle e schemi di posa: più che una sola opzione

Chiunque pensi di posare le piastrelle pensa automaticamente alla ben nota associazione incrociata, che in molti casi è lo standard. Ma questo è lontano dall'unico modo di posare le piastrelle. Cos'altro è possibile, leggi qui.

Stesse piastrelle, effetto completamente diverso

Soprattutto con piastrelle per pavimenti - ma non solo lì - la forma della piastrella, le dimensioni della piastrella e soprattutto il modello di posa giocano un ruolo molto importante per l'effetto visivo.

Un modo diverso di porre l'effetto ottico in una stanza può essere completamente diverso: può essere più grande o più piccolo, più largo o tozzo. Anche con le piastrelle da muro ci sono queste possibilità, anche se sono usate meno spesso.

Un buon piastrellista può consigliarti su come utilizzare la giusta dimensione e il colore della piastrella, il giusto colore del giunto e il modello di posa appropriato per creare un insieme visivamente attraente e perfettamente adatto. Solo questa possibilità imposta piastrelle di alta qualità nella giusta luce.

Mezza benda, benda di terzi, benda rettangolare

Le tessere per la medicazione trasversale sono posizionate in modo che le giunture tra le piastrelle siano continue e si incrocino. In bende sfalsate, le articolazioni sono quindi solo in una direzione, solitamente orizzontale, continua.

Le medicazioni di semi-medicazione e di terze parti si trovano più frequentemente nelle piastrelle del pavimento, con entrambi i tipi di posa di un effetto spaziale molto diverso. Di regola, tuttavia, questi due tipi di posa vengono utilizzati solo per piastrelle relativamente grandi.

Un'installazione diagonale è un'altra possibilità: a seconda che venga posata una striscia di confine o che le piastrelle siano posizionate direttamente sul muro, si ottiene un aspetto molto diverso. La striscia di bordo limita visivamente gli spazi, ma potrebbe anche farli sembrare più piccoli di quanto non siano in realtà.

Il calcolo del materiale è spesso difficile

A seconda di quanto sia complicato il modello, il calcolo del materiale può essere spesso piuttosto complesso. In molti casi, come laico, una scala di disegno su carta millimetrata e il conteggio manuale delle tessere richieste aiuta. In questo caso, dare sempre un margine di sicurezza di circa il 10 percento.

Consigli e suggerimenti

Se ti consulti con un piastrellista, puoi semplicemente mostrare delle piastre campione - solo così puoi stimare in modo abbastanza affidabile, poiché alla fine il tuo pavimento apparirà effettivamente efficace.

Scheda Video: Come assemblare una barra LED sottopensile per cucina