Posa le piastrelle professionalmente su una scala


La posa di piastrelle su scale è stata a lungo una questione ovvia. Mentre le scale diritte e ad angolo retto sono ancora relativamente facili da piastrellare, le scale a chiocciola sono più difficili. Di seguito imparerai come tessere le scale professionalmente e correttamente.

La giusta scelta di piastrelle per le scale è estremamente importante

Prima di tutto, dovresti essere a conoscenza prima di scegliere le piastrelle per una scala che hai bisogno di una resistenza antiscivolo speciale qui. Oltre alla resistenza antiscivolo delle piastrelle, è possibile selezionare quelle con scanalature aggiuntive sul lato anteriore. In alternativa, è possibile incorporare delle strisce di finitura con una superficie ampia e antiscivolo come finitura. Soprattutto con i battiscopa per le scale, c'è una vasta selezione di diversi profili. Decisivo per la resistenza allo scivolamento delle piastrelle è la tedesca DIN 51130, che è classificata come "R" (resistenza allo scivolamento).

La simmetria delle mattonelle nelle scale

Per una posa di scala dritta è ancora relativamente facile. Determinate la metà del gradino della scala, quindi le tessere vengono posizionate a destra ea sinistra del centro o a metà a sinistra ea destra nel mezzo. Come raggiungere una superficie simmetrica. Se c'è una piattaforma intermedia da cui la scala prosegue ad angolo retto, posizionare anche la scala inferiore. Per scale a chiocciola, posare dall'interno verso l'esterno. Sui lati anteriori, le piastrelle hanno sempre la loro larghezza originale, anche nella zona a spirale. All'esterno nell'area a spirale, un'ulteriore fila di piastrelle viene quindi tagliata a misura.

Istruzioni passo-passo per la posa di piastrelle su scale

  • piastrelle
  • adesivo per piastrelle flessibile
  • possibilmente primer
  • possibilmente barriera a terra nell'area esterna
  • croci piastrelle
  • cunei distanziatori
  • malta flessibile
  • eventualmente livellamento o livellamento del riempitivo
  • acqua
  • pulitore residui di cemento
  • detergenti domestici
  • Trapano elettrico con agitatore
  • tagliapiastrelle
  • martello di gomma
  • spatola dentata
  • livella a bolla
  • raschietto
  • Fug board con gomma dura
  • Spugna o spugne per piastrelle
  • guanti di gomma
  • ginocchiere

1. Preparazione

In primo luogo, devi preparare il terreno. A seconda di quanto sia forte o poco assorbente la superficie, utilizzare il rispettivo primer. Inoltre, uno strato barriera è utile in varie aree. Quindi livellare eventuali crepe o danni con livellamento o livellamento del composto. Ora devi aspettare che il mastice o il primer si sia asciugato.

2. Posa delle piastrelle sulle scale

Ora puoi iniziare a posare le piastrelle sulle scale. Per prima cosa metti le piastrelle del battistrada. Considerare il giunto di dilatazione ai bordi. Dopo i giunti a gradino, le superfici articolari sono coperte con piastrelle. Si noti anche qui lo spazio necessario per l'articolazione lungo il bordo interno. Il pettine adesivo con la cazzuola dei denti come un letto di colla sulle scale, anche sottile sul fondo delle piastrelle.

3. Stuccare le scale piastrellate

Ora puoi riempire le fughe con la malta. In caso di dubbio, procedere secondo le istruzioni del produttore della piastrella, poiché potrebbero essere necessarie ore o addirittura giorni, a seconda dell'adesivo, per consentire la stuccatura delle piastrelle. Assicurarsi che non ci sia adesivo per piastrelle nei giunti. Se necessario, raschiare l'adesivo esistente con il raschietto per giunti. Riempi le giunture in diagonale fino all'articolazione con il bordo del fug. Una volta che la malta si è asciugata, puoi lavarla con la spugna delle piastrelle.

Consigli e suggerimenti

Le piastrelle devono essere posate su una scala dall'alto verso il basso. Tuttavia, soprattutto con gli ingressi nel seminterrato, è necessario notare che non è consentito l'accesso alle scale per ore o giorni, in base alle specifiche del produttore. Se non si dispone di una porta della cantina al di fuori, o almeno una finestra seminterrato, attraverso la quale si può salire dopo il lavoro, adagiare la prima metà delle scale, e se la colla è sufficientemente asciutta, la seconda metà. Assicurarsi di rimuovere l'adesivo per piastrelle gonfio lateralmente.

Le scale nella zona giorno utilizzano spesso le cosiddette piastrelle fiorentine. Hanno come conclusione una perlina arrotondata. Di conseguenza, le piastrelle appaiono visivamente come spesse note naturali e appaiono particolarmente nobili e sofisticate.

Pulire le piastrelle il più presto possibile dopo la stuccatura. Meno pulito è necessario per i veli di cemento, meglio è: questo detergente speciale decompone il cemento, comprese le articolazioni.

Per le scale, utilizzare sempre adesivo per piastrelle flessibile e malta se possibile.


Scheda Video: MARMO PAVIMENTI COME STUCCARE VOI DA SOLI BUCHI,CREPE,FUGHE,VENATURE CON POCA SPESA E SENZA LEVIGARE