Tempo per qualcosa di nuovo: come rimuovere la vernice ai silicati?

Le pitture al silicato si induriscono in modo speciale, quindi si posizionano saldamente sul muro. Chi vuole rimuovere un rivestimento di questo tipo, è improbabile che abbia successo immediatamente e debba cercare mezzi radicali. Tuttavia, c'è ancora la domanda nella stanza: questo intero sforzo deve essere?

Perché la pittura al silicato è così difficile da rimuovere?

Le vernici ai silicati non si asciugano fisicamente per evaporazione del solvente, come nel caso delle pitture a emulsione. Si induriscono chimicamente silicizzando con il substrato: pertanto possono essere verniciati solo su superfici minerali.

La reazione chimica fa sì che la vernice al silicato si fonde con il suo substrato e forma una nuova unità. Né solventi né strumenti di stucco aiutano a interrompere questa stretta connessione.

Perché vorresti rimuovere la tua pittura ai silicati?

I rivestimenti silicati non sono solo molto robusti, ma sviluppano anche uno speciale effetto visivo che non può essere imitato con una normale pittura murale. Inoltre, sono estremamente permeabili, consentendo il passaggio del vapore acqueo, contribuendo così a un clima interno sano.

Finché un rivestimento di silicato non si rompe o si sfalda, non deve essere rimosso affatto. Sarebbe ideale verniciarlo con un nuovo strato di silicato nel colore desiderato, ma anche con le pitture a emulsione aperta meno diffuse sulla loro superficie.

Naturalmente, le aree fatiscenti e fatiscenti devono essere rimosse per costruire un nuovo rivestimento. Non utilizzare stucco a base di gesso per riempire i fori quando si pianifica una finitura a vernice silicea.

Come rimuovere la vernice ai silicati dal muro

Certo, c'è un modo per togliere la vernice silicea dal muro toccando l'intonaco intero. Questo in realtà paga solo se l'intonaco non è più intatto comunque. Ecco come funziona:

  • Coprire adeguatamente la stanza e proteggersi con protezioni respiratorie, occhiali e guanti.
  • I punti più piccoli o fatiscenti sono trattati con un martello e uno scalpello.
  • Per superfici saldamente aderenti, si consiglia di utilizzare un tagliapasta, un trapano a percussione o una smerigliatrice per calcestruzzo.
  • Quando si utilizzano apparecchiature elettriche pesanti, prestare particolare attenzione a non danneggiare il muro.

Consigli e trucchi

Se si desidera verniciare la superficie della parete minerale con una vernice all'emulsione, si dovrebbe essere consapevoli che in tal caso non vi sarà più vernice silicea. Quindi non c'è ritorno, tranne la recente rimozione della vernice!

Scheda Video: Rivestimento Acril Silossanico