Transpallet: il modo in cui funziona

Quando si tratta di trasportare pallet, i transpallet sono un'alternativa pratica e agile. È possibile sostituire bene un carrello elevatore in molte aree. Quali tipi di camion ci sono e come funzionano esattamente gli autocarri, troverai nel nostro articolo.

Tipi di transpallet

I transpallet sono disponibili in diverse versioni. Il tipo più semplice consiste di due sole forche per il pallet, che sollevano il pallet durante il trasporto e una maniglia per tirare il transpallet. Il sollevamento del pallet avviene per mezzo di un cilindro idraulico, che viene azionato da una leva sull'impugnatura.

Altri disegni sono

  • il carrello elevatore a forbice
  • l'impilatore
  • il transpallet
  • il transpallet elettrico

Scissor Lifts consente di gestire il carico sul pallet all'altezza del tavolo. Questo può essere un sollievo in molte aree e aiuta a risparmiare tempo nelle aree logistiche. La capacità di carico di tali camion è spesso dell'ordine di una tonnellata o più.

I transpallet possono anche sollevare carichi superiori a quelli richiesti per il trasporto. Ciò semplifica il posizionamento dei pallet nei magazzini a scaffalatura elevata senza la necessità di un carrello elevatore. Possono essere azionati elettricamente o manualmente. Ancora una volta, carichi fino a una tonnellata sono facili da gestire.

I transpallet consentono il trasporto e la pesatura simultanei dei carichi. Ciò avviene mediante celle di carico funzionanti elettronicamente, che visualizzano il peso del carico in modo molto preciso e, se necessario, lo trasmettono anche tramite moduli WLAN.

Transpallet elettrico

Tutti i tipi di carrelli elevatori sono disponibili nella versione manuale. Il sollevamento del carico avviene con pochissimo sforzo attraverso una pompa idraulica. Inoltre, vengono utilizzati azionamenti elettrici ausiliari.

I transpallet elettrici supportano l'energia umana quando vengono trainati da un motore di trazione incorporato, consentendo ai pallet di muoversi senza sforzo, anche quando sono pesanti. Deve solo essere controllato, per il movimento del pallet e anche per il funzionamento della pompa idraulica, non è necessaria alcuna alimentazione.

Differenza rispetto al carrello

Per consentire al carrello elevatore di sollevare un carico, è necessario un contrappeso. Questo rende i carrelli elevatori ingombranti e pesanti e di solito richiede un'unità separata che guida anche il carrello.

Il transpallet non richiede un contrappeso, il che rende i dispositivi molto più piccoli, più leggeri e più agili.

Consigli e trucchi

Lo schema di carico sul transpallet è sempre importante: specifica quali carichi devono essere sollevati a quale altezza per non compromettere la stabilità.

Scheda Video: come si usa il transpallet tuttologistica.it