Elaborazione di fogli a doppia pelle: è così che funziona

A differenza dei tetti realizzati in vetro o altri materiali, i fogli a doppia pelle possono essere lavorati abbastanza facilmente. Come farlo bene, e cosa cercare sempre nelle costruzioni, leggi in dettaglio in questo post.

Preparazione per l'elaborazione

In sostanza, è anche possibile impostare la struttura di supporto in anticipo. È importante non solo garantire la stabilità della struttura di supporto, ma anche garantire una capacità di carico sufficiente. Quando si trasporta la capacità, anche eventuali carichi di neve che si verificano in seguito devono essere presi in considerazione.

Distanze nella costruzione

I fogli a doppia parete sono disponibili in due larghezze standard: 980 mm e 1.200 mm. In base a queste due larghezze standard, per la struttura di supporto deve essere rispettata la spaziatura del rafter corrispondente (centro del rafter - centro del rafter misurato).

spessore del pannello

Lo spessore del pannello ha sempre un effetto sul peso della struttura di supporto ma anche sulla capacità di isolamento termico. Si noti che i fogli acrilici sono sempre significativamente più pesanti rispetto alle varianti realizzate in Makrolon (policarbonato).

Per l'uso in serre sono generalmente sufficienti pannelli con spessore di 6 mm o 10 mm. Per coperture lo spessore della piastra deve essere di almeno 16 mm.

Per una protezione termica più elevata, è necessario uno spessore della piastra di 25 mm o 32 mm, che aumenta significativamente il peso delle piastre. Includere sempre questo nella pianificazione della propria struttura di supporto. Ad esempio, è necessario un alto livello di isolamento termico per un giardino d'inverno - non è necessario in una semplice copertura del patio.

istruzioni di elaborazione

Durante la posa, assicurarsi di prestare attenzione ai seguenti punti:

espansione

I giunti di dilatazione devono essere sempre mantenuti tra i pannelli (la larghezza è specificata nelle istruzioni di installazione). In caso di fluttuazioni di temperatura, le piastre a doppia parete devono essere in grado di espandersi!

Pad in gomma (oltre ai profili di connessione)

Di norma vengono utilizzati profili di collegamento in alluminio. Sotto i profili di connessione dovrebbero essere usati cuscinetti di gomma sulle travi. Sul retro in gomma, il profilo di collegamento viene quindi posato e imbullonato alla trave.

Chiusura dei lati anteriori

Sia il bordo anteriore che quello inferiore dovrebbero essere sempre chiusi, in modo che non possano penetrare sporcizia o parassiti.

Per la sigillatura è meglio una striscia adesiva in alluminio. La striscia adesiva sul lato inferiore deve essere permeabile all'aria, in modo che la condensa possa circolare di nuovo là fuori.

bordi gocciolamento

I bordi antigoccia (profili terminali) devono sempre essere incollati alle estremità inferiori dei pannelli. Per l'incollaggio è meglio usare un adesivo siliconico adatto.

Consigli e trucchi

Utilizzare sempre un adesivo siliconico per fissare i profili terminali al materiale delle piastre! L'uso di un adesivo non idoneo può distruggere le piastre.

Scheda Video: Ленивый балаяж (lazy balayage)