Valore U alla finestra - che cosa dovrebbe essere considerato?


Poiché l'EnEV in Germania è in vigore, i valori U delle finestre sono noti a quasi tutti. Di cosa dovresti essere a conoscenza e cosa dovresti sapere sui valori U in Windows, puoi leggere questo articolo in dettaglio.

Diversi valori U alla finestra

La confusione causa spesso le informazioni in conflitto in Windows, poiché ci sono più di un valore U nella finestra. Qualunque cosa si intenda qui, di solito è indicato dalle lettere successive, a pedice. Se manca una lettera del genere, non si può mai dire con certezza quale valore U sia effettivamente inteso.

Di default sono usati.

  • il valore Ug della finestra
  • il valore Uw della finestra e il
  • il valore Uf della finestra

Inoltre, il cosiddetto coefficiente di trasferimento termico lineare? G svolge un ruolo importante
un rotolo, così come il valore g della finestra. La cosa più importante per la pratica, tuttavia, è la finestra del coefficiente di trasferimento del calore totale (Uw).

Spiegazione dei valori

Valore Ug

Questo è il valore U della vetratura. "G" sta per "glazing" in questo caso. Il valore U della vetratura non è il valore U totale della finestra. Questo non dovrebbe essere confuso. Il valore Ug indica solo la quantità di calore che fuoriesce attraverso la vetrata della finestra, ma non attraverso l'intera finestra.

Il valore U della vetrata può essere modificato in modo massiccio dalla costruzione della finestra e dai dettagli del progetto. Questo può significare un miglioramento o un peggioramento del valore totale.

Valore UF

Il valore Uf della finestra è il coefficiente di trasmissione del calore del telaio. Indica la quantità di calore dispersa attraverso il telaio della finestra (fino al vetro).

I telai delle finestre devono essere isolati per ridurre al minimo questa perdita di calore. Migliore è l'isolamento, migliore è la capacità di isolamento termico generale della finestra.

Valore Uw

Il valore Uw è il valore totale della finestra. Descrive la quantità di calore totale che fuoriesce dalla struttura della finestra: in questo caso, "w" sta per "window". Tuttavia, questo valore non corrisponde semplicemente alla somma dei valori Uf e Ug.

Per il valore di calore totale della finestra, anche altri parametri svolgono un ruolo:

  • l'area della finestra (Ag) e l'area della cornice (Af)
  • il rapporto tra superficie del vetro e superficie del telaio
  • la circonferenza del bordo del vetro così come il
  • coefficiente di scambio termico lineare del legame del bordo (al confine tra il vetro e il telaio)

Tutti questi parametri sono calcolati secondo una formula di calcolo standardizzata per ottenere il valore U totale della finestra.

Coefficiente di trasmissione termica lineare

Il bordo del telaio ha un significato speciale. Tra vetro e cornice, si può perdere molto calore. La quantità di calore che fuoriesce in questa area sensibile è indicata dal coefficiente di trasmissione termica lineare (? G). Può essere positivamente influenzato da costruzioni speciali (spaziatori).

Specifiche standard e valori tipici

Secondo l'EnEv, i valori U superiori a 1,3 W / (m²K) non sono più consentiti per le nuove finestre. Le finestre doppie tipiche di 15-20 anni hanno un valore U di circa 1,4 W / (m²K).

Le finestre a risparmio energetico sono generalmente a 0,9 W / (m²K) - 1,1 W / (m²K). Sotto 0,8 W / (m²K) sono già finestre di casa passive. Sono possibili valori minimi di 0,4 W / (m²K).


Scheda Video: Il significato del valore di trasmittanza U