L'aspirapolvere puzza - cosa fare?


I cattivi odori dall'aspirapolvere non sono rari. Ci possono essere varie cause per questo. Che cosa può essere responsabile per odori maleodoranti quando si succhia tutto e come risolvere queste cause, è possibile leggere in dettaglio in questo post.

Cause di odore

  • Odori del nuovo dispositivo
  • Surriscaldamento e stufatura di parti
  • borsa troppo raramente svuotata
  • filtri intasati
  • Umidità all'interno

Odori del nuovo dispositivo

I nuovi elettrodomestici possono secernere odori sgradevoli durante il primo periodo di funzionamento. In generale, tuttavia, appaiono solo odori di plastica evidenti, probabilmente anche un motore può avere un odore leggermente bruciacchiato nel primo tempo (gli odori di combustione massivi, d'altra parte, solitamente indicano danni, che possono occasionalmente verificarsi anche con nuovi dispositivi).

Surriscaldamento e stufatura di parti

Se le apparecchiature più vecchie surriscaldano l'aspirapolvere e alcune parti diventano così calde che iniziano a spezzarsi, questo può essere la causa degli odori sgradevoli. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, si riconosce sempre una componente un po 'cancrena nell'odore che si verifica. In questo caso, dovresti iniziare a cercare la causa dell'errore.

Troppe buste vuote

Di gran lunga la causa più comune di cattivi odori quando l'aspirazione viene raramente svuotata o cambiata sacchetti di aspirapolvere. Un sacchetto per aspirapolvere deve essere sostituito almeno ogni 6 - 8 settimane, al massimo dopo 12 settimane deve essere sostituito.

Insieme a sporco, batteri e sostanze organiche entrano anche nella sacca dell'aspirapolvere. Dopo alcune settimane, i microbi iniziano a moltiplicarsi e la materia organica marcisce. L'odore può diffondersi ovunque nell'aspirapolvere e anche penetrare all'esterno quando si succhia.

Anche con gli aspirapolvere senza sacco, è importante garantire un frequente svuotamento del contenitore di raccolta e, occasionalmente, pulirlo accuratamente con acqua tiepida e essenza di aceto.

Filtri intasati

I filtri ostruiti pongono un problema simile ai sacchetti di aspirapolvere sostituiti di rado. Di nuovo, i microrganismi e la materia organica possono diffondersi, che sono quindi responsabili dei cattivi odori. Rimedio: pulizia regolare del filtro.

Umidità all'interno

Se, insieme allo sporco, viene aspirata l'umidità (come i residui di bevande), l'ambiente umido in molti accelera notevolmente i processi di decomposizione e la proliferazione batterica. In questo caso, solo una pulizia accurata immediata aiuterà.

Consigli e trucchi

Sfrutta al massimo l'abitudine di pulire a fondo l'aspirapolvere ogni volta che cambi una borsa. Ciò garantisce igiene, assenza di odori e mantiene anche la potenza di aspirazione dell'aspirapolvere.


Scheda Video: COME PROFUMARE LA CASA CON L'ASPIRAPOLVERE