Dipingi un muro

Tutti hanno dipinto i muri. Non è un muro così dipinto. Una parete laccata appare particolarmente elegante ed elegante, ma porta sia elevate esigenze nel lavoro di preparazione che la rimozione con esso. Quanto segue è l'informazione più importante se vuoi dipingere un muro.

Definizione di pittura

Il "dipinto" può essere inteso da vari punti di vista. Ad esempio, una vernice viene spruzzata e non verniciata o arrotolata. Ma può anche riferirsi al mezzo da verniciare, quindi una differenza in un muro tra pittura murale e pittura. Ecco come si intende la pittura di un muro qui.

Ma non puoi iniziare a dipingere. È necessario considerare diversi aspetti:

  • Preparati sottoterra
  • Essere consapevoli delle conseguenze della rimozione della vernice

Preparare il muro prima di dipingere

Una mano di vernice è caratterizzata in particolare dal fatto che si tratta di una superficie letteralmente liscia come uno specchio. Un muro intonacato convenzionalmente è tutt'altro che liscio. E la vernice applicata avrebbe dettagliato la struttura dell'intonaco. Quindi il muro deve essere levigato prima.

Per prima cosa riempire il muro e carteggiare nel Q4

Il semplice infeltrimento del muro non è abbastanza qui. Anche quando infeltrire un muro non è davvero levigato. Per questo, il muro deve essere prima riempito. A tale scopo, è necessario utilizzare un filler molto fine.

Convenzionalmente, questi sono quindi riempitivi a base di gesso o resina sintetica. Tuttavia, con il buon riempimento del muro non è ancora stato fatto. Ora il muro deve essere levigato. Qui ci sono risultati macinanti nelle qualità del Q1 al Q4.

Q4 è una qualità di rettifica che evita anche le ombre sulle pareti. Questo muro è levigato il più possibile liscio. Tuttavia, questo riempimento del Q4 deve davvero essere padroneggiato. Inoltre, richiede molto tempo.

Il dipinto del muro

Ora viene applicato un primer per abbinare la vernice e la superficie livellata e rettificata. Successivamente puoi dipingere. A questo scopo viene utilizzata una pistola a spruzzo di vernice o un rullo di schiuma (mouse). Spruzzare fuori dalla lattina è fortemente scoraggiato poiché i risultati di solito non soddisfano le aspettative.

Anche essere consapevoli della rimozione della vernice

Ora un muro dipinto è tutto fuorché standard. E a un certo punto, il muro laccato è come qualsiasi altro componente dalla piastrella alla carta da parati: è fuori moda o gli abitanti sono letteralmente andati via per questo.

Quindi la vernice deve essere rimossa di nuovo. Qui, in una certa misura, è adatta una smerigliatrice angolare con spazzola metallica. Ma anche con la spatola di un pittore, puoi affrontare la vernice. Non di rado, può anche accadere che anche l'intonaco debba essere abbattuto. Quindi dovresti essere consapevole delle conseguenze.

Consigli e trucchi

Oggi ci sono molte opzioni per lavorare e rivestire le pareti. Qui ti mostriamo tutto ciò che devi sapere per calcare un muro. Puoi leggere i benefici dell'intonaco di calce, della calce e del latte di calce.

Immagine del prodotto: Anastasia Grig / Shutterstock

Scheda Video: Come preparare le pareti per la tinteggiatura - Leroy Merlin