Addolcitore per lavastoviglie: lo scambiatore di ioni

La lavastoviglie lava i piatti. Hanno bisogno di acqua per quello. L'acqua particolarmente dura è problematica per l'effetto di pulizia. Pertanto, l'acqua viene addolcita usando lo scambiatore di ioni. Quanto è importante riassumere qui lo scambiatore di ioni per lavastoviglie in tutte le circostanze.

Proprietà dell'acqua di rubinetto

La nostra acqua potabile dalla linea non è altro che la falda acquifera della regione in cui viviamo. Queste aree differiscono in modo significativo dalla loro composizione, solo per citarne alcune:

  • pianura ghiaia
  • alluvione terroso
  • Montagne basse con rocce carsiche
  • Rocce sedimentarie come l'arenaria

Regioni con diversa acqua dolce / dura

Anche le sostanze e gli oligoelementi disciolti in esse vengono nuovamente risciacquati, a seconda della composizione complessiva, mediante processi meccanici e chimici e assorbiti dall'acqua. Ad esempio, con calcio e magnesio - gli ingredienti principali responsabili delle calcificazioni dell'acqua. Soprattutto nelle aree in cui sono contenute grandi quantità di queste sostanze, l'acqua del rubinetto è altrettanto dura.

Ammorbidisci l'acqua con lo scambio ionico

Semplicemente parlando, quindi, solo questi ioni devono essere rimossi dall'acqua - l'acqua viene addolcita. Questo è il principio di uno scambiatore di ioni. Lo scambiatore di ioni è costituito da una superficie che, per esempio, lega gli ioni di calcio. Alla fine, tuttavia, verrà raggiunto il punto in cui questa superficie è satura. Quindi gli ioni di calcio devono essere rimossi di nuovo in modo che i nuovi ioni possano essere assorbiti.

Scambio di ioni, in modo che gli ioni di calcio possano essere legati di nuovo

È qui che entra in gioco il sale di rigenerazione per lavastoviglie. Questo sale contiene ioni di sodio. Questi ioni di sodio rimangono anche sulla superficie dello scambiatore di ioni. In particolare, quando è occupato con ioni di calcio, vengono scambiati. Se tutti gli ioni di calcio sono stati eliminati grazie agli ioni di sodio, la superficie può assorbirne di nuovi. Il principio di funzionamento di uno scambiatore di ioni è quindi solo lo scambio costante e reciproco di questi ioni.

L'attenuazione è spesso trascurata nei dispositivi alimentati da schede

Se ora si riempie la lavastoviglie con sale di rigenerazione trascurato, l'acqua non può essere ammorbidita. Molti proprietari di una lavastoviglie si astengono coscientemente dal rabboccare il sale della lavastoviglie. Perché i produttori esplicitamente di schede lavastoviglie dicono dei loro prodotti che anche questi addolciscono l'acqua, in quanto contiene abbastanza ingredienti che svolgerebbero questo compito come sostituto del sale.

Spültabs funziona con abbondanza

In particolare, viene poi pubblicizzato che questi sostituti inquinerebbero meno l'ambiente, che in realtà è piuttosto audace. Per il principio di funzionamento di Spülmaschinentabs si intende il riporto degli ingredienti da una sezione alla successiva (ad esempio, dal lavaggio principale al risciacquo). Da un lato, queste schede devono contenere così tanti ingredienti che ogni lavastoviglie può farcela.

Linguette completamente inadatte per l'addolcimento dell'acqua

Questo significa anche regioni con acqua dura e morbida. Ma quest'ultimo punto a sua volta porta al fatto che la quantità di sostituto del sale è ancora limitata. L'addolcimento funziona solo con le schede in alcune regioni. In tutti gli altri, c'è o una carenza o un surplus - e questo rapporto può anche comportarsi in modo abbastanza diverso da un produttore di schede a un altro. Per ulteriori informazioni, consultare "La lavastoviglie non si dissolve".

Impostare la durezza dell'acqua e modificare i singoli componenti

Se la lavastoviglie non si lava in modo pulito, ciò potrebbe essere dovuto al fatto che vengono utilizzate solo le linguette. Ma può anche essere dovuto al fatto che lo scambiatore di ioni si ammorbidisce e quindi troppi sostituti sono contenuti in schede. Invece, l'aggiornamento a polvere per lavastoviglie, ridurre l'onere per l'ambiente, risparmiare fino a 5 volte il prezzo e ri-controllo ammorbidimento. Ma devi ancora aggiustare la durezza dell'acqua sulla tua lavastoviglie.

Altre cause quando l'acqua non è più ammorbidita

Se la lavastoviglie non si asciuga, potrebbe anche essere dovuto a un dosaggio errato di sale di rigenerazione, brillantante e l'uso di alette. D'altra parte, lo scambiatore di ioni può rompere in lavastoviglie ma anche nel corso degli anni. Se l'acqua non è più adeguatamente addolcita, ciò può essere attribuito anche a uno scambiatore di ioni difettoso.

Consigli e trucchi

Se avete la vostra lavastoviglie sulla fornitura di acqua calda, può anche influenzare negativamente il rammollimento nello scambiatore di ioni, in quanto il processo chimico di calcificazione è accelerato dall'acqua calda, perché è a basso contenuto di acido carbonico, che a sua volta assicura che la calce resti dissolta nell'acqua.

Scheda Video: Come fare la manutenzione dell'addolcitore, dosatore polifosfati e filtro autopulente