Legno di Wengé - il sostituto del noce africano

Il legno Wengé è diventato sempre più popolare negli ultimi anni e ora è considerato un legno compensato di altissima qualità e di lusso. Quali sono le qualità speciali che questo legno apporta, da dove viene e come può essere usato, è descritto in dettaglio in questo articolo.

Valori tecnici

lettura Descrizionevalore
densitàcirca 1.200 kg / m³ fresco, 860 kg / m³ essiccato all'aria, 790 kg / m³ secco
resistenza alla compressionecirca 75 mm / mm²
resistenza alla flessionecirca 125 N / mm²

Altri nomi e designazione DIN

Come in tutti i boschi africani, ci sono molti altri nomi nelle singole regioni oltre al nome commerciale ufficiale. Questo vale anche per Wengé. I termini alternativi più importanti sono qui:

  • Awong
  • Bokongo o Mokongo
  • Ntokc

Il simbolo DIN di Wengé è conforme al nome botanico MTLR.

Panga Panga-

Un legno molto simile che viene occasionalmente mescolato con wenge è Panga Panga. È leggermente più leggero, ma ha le stesse caratteristiche tecniche.

aspetto

grano

Wengé è a porfido grosso, i pori sono pochi e per lo più sparsi. Si verificano otturazioni nere o gialle nei pori. I raggi di legno sono a malapena riconoscibili, ma è visibile una spadata distinta, una striatura a due toni modella anche significativamente l'immagine del legno.

colore

L'alburno è da giallastro a biancastro, come nella maggior parte delle specie di legno tropicale. Il durame è inizialmente marrone chiaro nel tono di base, ma si scurisce rapidamente a tonalità più intense.

lineamenti

Il Wengé è molto duro e molto solido - le sue proprietà di resistenza sono allo stesso livello di altri legni africani molto duri, come Afzelia o Bongossi). È molto più duro e forte della quercia. Nonostante l'elevata durezza, è relativamente facile da lavorare.

Restringimento e asciugatura

L'essiccazione è lenta a causa dell'alta densità del legno, ma di solito non è un problema. C'è poca tendenza allo strappo, al lancio o alla deformazione. Anche il comportamento di restringimento è basso.

resistenza

Il Wengé è molto resistente e durevole, ma anche molto resistente alle infestazioni di funghi e insetti (se essiccato). Tuttavia, si attenua nel tempo se esposto a luce intensa per lunghi periodi di tempo. Qui, se appropriato, è richiesto un trattamento protettivo appropriato.

uso

Wengé viene spesso utilizzato come rivestimento di copertura di alta qualità nel settore della costruzione di mobili, ma anche nella costruzione di finestre e porte e nei veicoli. Tuttavia, è possibile utilizzare anche il legno massello, in particolare per parquet, piccoli mobili ma anche per gioielli e ornamenti o per abitazioni di altissima qualità.

origine

Wengé viene dal continente africano, in particolare dai paesi del Gabon, del Camerun, dello Zaire e del Congo. Inoltre, è comune anche in alcune altre aree dell'Africa centrale.

Prezzo (s)

Il Wengé viene venduto come legname da taglio per circa 2.900 - 3.900 euro al m³. Anche se questo è un prezzo molto alto, Wengé è ancora in parte considerato un'alternativa "economica" alle specie di legno di lusso domestico di alta qualità, come la noce

Qui troverete una panoramica dei più importanti tipi di legno in tutto il mondo. Una panoramica delle più importanti specie di legno tropicale, come Wengé, può essere trovata qui.

Consigli e trucchi

Wengé può reagire con alcuni agenti di trattamento superficiale a causa dei suoi ingredienti, diventando grigio o addirittura vesciche come un rivestimento. Anche l'elevata umidità del legno quando si lavora con determinati agenti può essere problematica.

Scheda Video: