Quale colore dovrei prendere: vernice al lattice o vernice all'emulsione?

Le pitture ad emulsione sono una delle pitture per pareti più comunemente utilizzate, sono relativamente economiche e resistono agli stress quotidiani. Le vernici al lattice sono raramente utilizzate in casa, ma hanno anche vantaggi interessanti. Quando si tratta di dipingere alcune aree della propria casa o ufficio, quindi la domanda è, se dovrebbe essere ora vernice di emulsione o vernice di lattice.

Vernice al lattice o vernice all'emulsione: dov'è la differenza?

In breve: le moderne vernici al lattice appartengono strettamente alle vernici in emulsione. Di solito non contengono gomma naturale, ma particelle di plastica finemente distribuite. Tuttavia, hanno mantenuto la maggior parte delle proprietà dei precedenti colori di gomma naturale.

Le vernici al lattice hanno un alto contenuto di legante, che crea un rivestimento particolarmente "denso". Sono disponibili in diversi livelli di lucentezza per l'acquisto, ma brillano sempre più delle normali vernici all'emulsione.

La superficie densa assicura che lo sporco non si attacchi molto bene e possa essere rimosso facilmente. Inoltre, l'umidità gocciola dal rivestimento in lattice e quindi non penetra nel muro dietro. Ciò non rende la vernice normale all'emulsione.

Dove è meglio usare la vernice al lattice?

Le pareti lucide da leggere a forti non fanno certo piacere a tutti, hanno sempre un carattere dall'aspetto sterile. Le vernici al lattice piuttosto che le pitture all'emulsione vengono utilizzate al meglio quando i loro benefici sono particolarmente forti:

  • in trombe delle scale accessibili al pubblico
  • come sostituto di uno specchio piastrellato in cucina
  • nelle pratiche mediche e in altre aree igienicamente sensibili
  • nell'ambiente dei bagni
  • in sale d'attesa tanto usate

Le superfici in lattice non solo possono essere spazzate via, ma sono anche più resistenti all'abrasione delle zone verniciate con vernice in emulsione. Ciò facilita la pulizia e allunga il tempo fino alla riverniciatura necessaria.

Attenzione! Pericolo di muffa su pareti esterne non isolate

Quando si tratta della vernice giusta, della vernice al lattice o della vernice in emulsione, anche la diffusibilità della superficie gioca spesso un ruolo importante. Sulle pareti esterne non isolate la vernice al lattice può favorire la crescita delle muffe perché ostacola lo scambio di umidità.

Consigli e trucchi

Le vernici al lattice vengono solitamente assegnate alle classi di abrasione ad acqua 1 e 2. Se vuoi superfici molto facili da pulire, è meglio scegliere il livello 1 per la pulizia a umido senza ostacoli.

Scheda Video: