Che spessore dovrebbe avere un parquet?


Per il parquet in legno massiccio, lo spessore è il fattore decisivo in termini di durata. Con uno spessore di oltre venti millimetri, il parquet è progettato per durare dai cinquanta ai cento anni. Nel parquet multistrato, lo spessore dello strato di usura decide nel corso della vita.

Spessore di parquets solidi

I parquet a mosaico hanno uno spessore da otto a dieci millimetri e possono quindi essere carteggiati quattro o cinque volte. Sono adatti per il riscaldamento a pavimento con il giusto tipo di legno.

Nel caso di parquets ad asta come spina di pesce, è comune uno spessore compreso tra 14 e 23 millimetri. Le aste da cinque a sette volte abradibili sono idonee solo in spessori inferiori per il riscaldamento a pavimento.

I lampaggini sono dei parquet a strisce con uno spessore ridotto, compreso tra 6 e 15 millimetri. Lo spessore standard è di dieci millimetri, che può richiedere da quattro a cinque volte un taglio. Per il riscaldamento a pavimento solo parzialmente adatto.

Per il pavimento della nave e le associazioni simili, le tavole hanno spessori da 14 a 23 millimetri. Le superfici da cinque a sette volte lavorate sono adatte solo in un tipo speciale di selezione e tipo di legno per il riscaldamento a pavimento.

I pannelli di legno in pannelli di parquet hanno solitamente uno spessore di circa dieci millimetri. Tuttavia, a seconda del momento di produzione e del design regionale, ci sono anche dei parquet per pannelli con spessori fino a venti millimetri. Per il riscaldamento a pavimento il parquet non è adatto.

Spessore di parquet multistrato

Parquet prefabbricati a due strati hanno uno spessore totale di dieci a 16 millimetri. Lo strato di usura superiore varia da tre a sei millimetri. Sono levigati due o tre volte e sono buoni per il riscaldamento a pavimento.

I parquet prefabbricati a tre strati possono avere uno spessore da dieci a 25 millimetri e avere piani utili da tre a otto millimetri. Incollati sono adatti per il riscaldamento a pavimento.

I pavimenti in legno hanno uno spessore da dieci a 23 millimetri e lo strato di usura ha uno spessore inferiore a un millimetro. Non sono carteggiabili e adatti al riscaldamento a pavimento.

Consigli e suggerimenti

Oltre allo spessore del parquet, anche il tipo di legno ha un'influenza decisiva sulla durata. Il legno duro come quercia o olivo ha un'abrasione molto bassa e la rimozione del legno durante un processo di macinazione è inferiore rispetto a quella degli alberi più teneri. Mentre nel legno duro si perdono da 0,5 a 0,8 millimetri per taglio, è compreso tra 0,8 e 1,2 millimetri per alberi più teneri.


Scheda Video: riscaldamento a spessore zero per parquet, moquette e linoleum