Regola una finestra

Windows è massicciamente richiesto nel corso degli anni. Le condizioni meteorologiche, ma anche l'apertura e la chiusura costanti fissano una finestra. Questo può avere effetti diversi sulla finestra. Ma questo non è un problema, perché le finestre utilizzate oggi possono essere regolate molto bene. Di seguito sono riportate le carenze e le varie opzioni per la regolazione ottimale della finestra.

Varie viti di regolazione sulla finestra

Le finestre moderne e comunemente installate sono in genere finestre a ribalta. Per poter eseguire le diverse funzioni (rotazione, inclinazione), le finestre hanno un meccanismo corrispondente. Questi meccanismi possono essere messi a punto su diversi elementi dell'intero meccanismo della finestra. Per questo è necessario sapere quali componenti possono essere regolati.

  • Negozio d'angolo sotto
  • Scissor cuscinetto sopra
  • Perno di bloccaggio, lateralmente sul lato maniglia

È possibile regolare queste impostazioni

Soprattutto nei cuscinetti angolari e nei cuscinetti a forbice troverete tre diverse viti di regolazione.

  • sollevamento o abbassamento parallelo della finestra
  • regolazione obliqua (diagonale) e movimento laterale dell'ala dal lato di chiusura o di stoccaggio
  • Regolazione della pressione di contatto contro il perno di bloccaggio / lato maniglia

I sintomi quando una finestra deve essere riadattata

Ovviamente è altrettanto importante conoscere i diversi sintomi quando una finestra non può essere gestita correttamente. Ancora una volta, vengono presi in considerazione diversi effetti.

  • La finestra si muove in alto o in basso tra l'anta e il telaio della finestra
  • la pressione di contatto dall'ala al telaio è troppo bassa
  • La finestra può essere aperta o chiusa sollevando o abbassando l'anta
  • La finestra può essere aperta o chiusa solo con uno scatto improvviso

La stessa regolazione dell'impostazione durante l'installazione di nuove finestre

In passato, come tuttofare esperto, se hai mai cambiato windows e installato nuove finestre, dovresti conoscere i processi stessi, poiché la successiva regolazione delle finestre è la stessa di dopo l'installazione delle finestre.

Guida passo passo alla regolazione da una finestra

  • Olio lubrificante privo di resina
  • Chiave interna o multi-dente o Torx o dado
  • cacciavite
  • Chiave inglese (preferibilmente chiave ad anello)

1. Lavoro preparatorio

Rimuovere le coperture da tutti i cuscinetti. Questi dovrebbero essere facili da rimuovere con un cacciavite. Sarebbe anche un vantaggio se hai ancora la descrizione della tua finestra. Perché in totale ci sono tre diverse viti di regolazione sui cuscinetti. Con le istruzioni è possibile assegnarle in base alla vista esplosa.

2. La finestra si piega o tocca sopra o sotto e si siede in diagonale

Innanzitutto, è necessario determinare se il telaio è in alto o in basso. Se l'ala colpisce il fondo del telaio opposto al cuscinetto, è necessario ruotare l'ala verso l'alto in corrispondenza della vite di regolazione sul supporto angolare per la regolazione diagonale (obliqua). Tuttavia, se l'ala colpisce il telaio nella parte superiore, abbassare l'ala con la vite di regolazione della regolazione diagonale sul cuscinetto di supporto superiore.

Ora potrebbe essere che la finestra non trascini verso l'alto o verso il basso, ma ora sul telaio laterale. Per fare questo, ora devi "tirare" l'intera ala sul lato del cuscinetto (opposta al raccordo di blocco e al perno). Questo può anche essere fatto con le viti di regolazione per la regolazione diagonale. Se si solleva la parte superiore del cuscinetto a forbice e si abbassa l'anta sul fondo del cuscinetto angolare, l'intera fascia viene spostata verso il lato del cuscinetto.

3. La finestra sta trascinando o spazzolando verso l'alto o verso il basso e seduto dritto

Se l'ala non si "appende" ad un angolo nei cuscinetti e spazza la finestra nella parte inferiore o superiore del telaio della finestra, è necessario regolare le viti di regolazione sui cuscinetti a forbice e sugli angoli per il sollevamento e l'abbassamento paralleli dell'anta. Se la battente colpisce, deve essere alzato, se viene trascinato verso l'alto, l'ala viene abbassata.

4. Pressione di contatto insufficiente o troppo forte

Sono presenti viti di regolazione sul cuscinetto angolare (sotto), sul cuscinetto a taglio (in alto) e sul perno di bloccaggio (lato opposto).

a) pressione di contatto sul lato maniglia / perno di bloccaggio

Sulla spina vedrete una presa esagonale metrica convenzionale. Il perno di bloccaggio è allo stesso tempo anche il perno di regolazione, poiché è eccentrico. Cioè, il perno si muove quando si gira più lontano o più vicino al telaio della finestra. Regolare il perno eccentrico solo leggermente (da un quarto a mezzo giro) e controllare la pressione di contatto. Regolare il perno fino a quando è stata raggiunta una buona pressione di contatto e la finestra si apre e si chiude senza problemi.

b) Impostare la pressione di contatto sul lato del cuscinetto

Ci sono anche viti di regolazione (la terza vite non è ancora stata regolata). Ruotando (a destra) o avvitando (a sinistra) si aumenta o diminuisce la pressione di contatto.

5. Tesi

Ora controlla la finestra per vedere se è stata effettivamente regolata correttamente. Per fare questo, apri l'anta di 90 gradi e lasciala andare. Se rimane nella posizione e non si chiude o non si apre da solo, le regolazioni effettuate si adattano ampiamente. Per garantire che sia stato regolato in modo ottimale, ripetere questa procedura per l'apertura della finestra di 60 e 30 gradi.

Infine, lubrificare i cuscinetti e le altre parti mobili con olio per macchine. Ora rimetti i cappucci sui cuscinetti.

Consigli e trucchi

Dovresti lubrificare la meccanica in movimento sui tuoi vetri almeno una volta all'anno con dell'olio della macchina. Inoltre, è necessario correggere immediatamente eventuali disallineamenti della finestra, poiché una successiva regolazione della finestra può solo provocare danni indiretti indesiderati.

Scheda Video: La Porta Finestra non si chiude bene? Le 2 mosse per aggiustarla in un attimo