Pulizia dei serramenti: come si ottengono sporco, gilb e macchie dal telaio della finestra?


A seconda del materiale di cui sono fatti i telai delle finestre, esistono diversi metodi e detergenti per rimuovere sporco, macchie e giallo dal telaio. Ciò che funziona dove e come utilizzare correttamente i rispettivi detergenti rivela quindi il seguente post.

Diverso sporco

  • Luce / sporcizia quotidiana
  • Sporco molto aderente
  • Rimuovere le macchie

Luce / sporcizia quotidiana

legno

Il legno ha il vantaggio che difficilmente può trattenere lo sporco. Una pulizia umida del telaio della finestra di volta in volta è sufficiente. È sufficiente un pizzico di detersivo nell'acqua di lavaggio.

Una o due volte l'anno, i prodotti per la cura della superficie del legno dovrebbero essere aggiunti all'acqua di pulizia. Sono anche disponibili nei negozi di ferramenta. Sulle raccomandazioni del produttore di finestre, ma dovrebbe essere rispettato.

Una cura regolare può essere utilizzata per allungare significativamente gli intervalli per la nuova vetratura o per la riverniciatura (rilegatura ogni 5 anni, riverniciatura ogni 10 anni).

plastica

La plastica si carica staticamente e quindi mantiene le particelle di sporco tese. Per la pulizia degli infissi in plastica, quindi, aggiungere un po 'più di detergente o detergente universale all'acqua di pulizia.

Alu

Preferibilmente l'alluminio dovrebbe essere pulito con detergenti speciali. Sono disponibili nel negozio di ferramenta e nel commercio specializzato. Per la pulizia di tutti i giorni, ma di solito anche la salviettina umida con pochissimo detersivo o la pulizia in acqua di pulizia.

Sporco molto aderente

legno

Lo sporco appiccicoso e appiccicoso sulle superfici in legno dipinto può essere rimosso in genere abbastanza bene con sapone per i piatti o detergente multiuso.

Se necessario, spruzzare e lasciare in ammollo. Il potere naturale di dissoluzione del grasso del detersivo è solitamente sufficiente per i terreni grassi. I detergenti elettrici devono essere usati con cura su superfici verniciate.

plastica

Se lo sporco appiccicoso e fortemente aderente non può più essere rimosso correttamente dal telaio di plastica, un detergente speciale in plastica spesso aiuta.

Tali detergenti si trovano favorevolmente nel settore automobilistico per la pulizia dei cruscotti. Portano con sé gli strati di plastica superiori e stagionati e spesso puliscono molto bene i telai in plastica molto sporchi. Se possibile, non esercitare troppa pressione sulle guarnizioni e sul vetro.

Alu

Lo sporco persistente sull'alluminio è problematico. Un eccessivo sfregamento può causare graffi che rimangono visibili in seguito. Tuttavia, i grassi e i detergenti per la dissoluzione dello sporco possono generalmente essere utilizzati su alluminio.

Tuttavia, i detergenti per cerchi più efficaci si sono dimostrati più efficaci. Inoltre, dissolvono lo sporco ostinato sull'alluminio.

Rimuovere le macchie

legno

Le macchie che hanno già penetrato lo strato di lacca possono essere rimosse solo con la pittura (alla successiva smalto). Se una macchia è già penetrata nello strato di legno, l'area interessata dovrebbe essere levigata su una vasta area prima della successiva vetratura fino a quando la macchia non è più visibile.

plastica

Macchie che non sono penetrate troppo profondamente nella plastica possono ancora essere facilmente rimosse con detergenti plastici. Se ciò non è più possibile, solo un ridipintimento della plastica aiuta.

Alu

In alcuni casi, detergenti specifici per alluminio o detergenti per ruote robusti possono essere comunque efficaci. Tuttavia, la decolorazione del metallo da parte di alcune sostanze non può essere più eliminata.

Consigli e trucchi

Alu diventa molto più facile da curare quando sigillato con una cera speciale.


Scheda Video: