Rinnovare i sigilli delle finestre


Le guarnizioni per finestre sono soggette a forte usura ogni giorno e, oltre all'adattamento e alla modellazione flessibile, devono resistere a grandi fluttuazioni di temperatura e umidità e umidità ancora e ancora. La fragilità e la fragilità sono le conseguenze che rendono necessario un rinnovo periodico.

Tipi di guarnizioni sulla finestra

Ci sono diversi tipi di tipi di sigillo su una finestra. L'anello e le guarnizioni centrali sono posizionati direttamente sul corpo dell'ala e garantiscono la tenuta al telaio della finestra. I labbri della finestra e le guarnizioni del flashover di solito forniscono protezione sul telaio della finestra o la transizione al davanzale della finestra. Le guarnizioni dei vetri tengono la lastra di vetro nella scanalatura del telaio e sono progettate per la massima longevità. Ad eccezione del vetro, tutte le guarnizioni sono profili inseriti, che non sono incollati ma inseriti meccanicamente.

Il rinnovo periodico delle guarnizioni delle finestre influisce molto spesso sulle guarnizioni del telaio e del centro. La loro durata di vita può essere significativamente estesa con una cura regolare e accurata. Normalmente, i sigilli delle finestre dovrebbero essere sostituiti almeno ogni cinque anni. Per l'infragilimento del materiale visibile, si dovrebbe eseguire una bozza di prova con una candela accesa.

Rinnovare i sigilli delle finestre negli sconti delle ante

  • Profili di tenuta per piega centrale e circonferenziale
  • Prodotti per la cura delle guarnizioni per finestre
  • Gehrungszange
  • Spatola o altro strumento leva piatta
  • Tavola di supporto o blocchi di montaggio
  • cacciavite

1a estensione dell'ala

È necessario prima rimuovere l'intera finestra. Per fare ciò, impostare il meccanismo di apertura per aprirlo completamente. Quindi devi sganciare la staffa pieghevole nella parte superiore dell'ala. Per alcune finestre, una vite di bloccaggio deve essere allentata.

2. Conservazione del lavoro

Disporre l'anta orizzontalmente su due staffe di montaggio. Per un tavolo o piano di lavoro continuo, pensa alle maniglie delle finestre sporgenti. Proteggi la finestra battendo una coperta o altro materiale antigraffio in tessuto.

3. Rimuovere i vecchi sigilli

Estrarre le vecchie guarnizioni delle finestre dagli angoli con un'applicazione di forza lenta e uniforme. Per parti fragili o porose, estrarre con cautela i resti dalla scanalatura del profilo con una spatola.

4. Pulire le scanalature

Dopo aver rimosso tutte le guarnizioni della finestra sulla piega esterna e centrale, pulire le scanalature vuote per ottenere una nebbia umida. Dopo l'asciugatura, applicare un sigillante secondo le istruzioni del produttore. Questo rende più facile attaccare i nuovi sigilli.

5. Punto di partenza delle impressioni

Inserire l'estremità della guarnizione per la battuta del battente nel mezzo della scanalatura superiore e spingere la guarnizione della finestra nella scanalatura un dito alla volta per la larghezza di un dito nella direzione dell'angolo.

6. Gli angoli sono inclusi

Quando arrivi all'angolo della finestra con il nastro sigillante in posizione, aggiungi una tolleranza di lunghezza compresa tra i cinque e i sei millimetri e pugno una mitra triangolare tagliata nel nastro sigillante. Per prima cosa impostare la mitra a 45 gradi.

7. Tirare attorno agli angoli

Tirare il sigillo della finestra intorno agli angoli con una leggera forza e continuare a spingere il nastro sigillante nella scanalatura pezzo per pezzo.

8. Laurea

Quando colpisci il punto di partenza del nastro sigillante, taglia la parte finale del nastro e spingila fino all'estremità opposta.

Consigli e trucchi

L'incollaggio delle estremità del nastro sigillante per finestre aumenta la tenuta e la durata della nuova guarnizione.


Scheda Video: RINNOVARE LE FUGHE TRA LE PIASTRELLE.mpg