Scorri le finestre


Dipingere le finestre è una classica attività di miglioramento domestico. Dall'interno e dall'esterno, le finestre per la conservazione del valore devono essere cancellate ancora e ancora. Tuttavia, indipendentemente dal fatto che vi sia o meno un obbligo di cancellazione con gli inquilini, dipende anche dal contratto di noleggio. In generale, ci sono anche alcuni punti da considerare se si vuole raggiungere un risultato di sciopero sostenibile a lungo termine. Di seguito una guida dettagliata per dipingere le finestre.

Case o unità indipendenti in una struttura

Prima di tutto, bisogna fare una distinzione tra inquilini e proprietari di case. Nel caso della proprietà residenziale, tuttavia, le caratteristiche speciali dei condomini possono anche esistere in edifici con più unità. Pertanto, è possibile che sia stato concordato che l'esterno delle finestre è sempre dipinto da un'impresa specializzata al fine di mantenere un aspetto uniforme.

Elimina inquilini e i loro obblighi alla finestra

Per gli inquilini, è chiaro che non sono obbligati a dipingere l'esterno di Windows. D'altra parte, l'inquilino, ma il proprietario deve chiedere il consenso, se vuole cancellare se stesso. Per evitare successive incomprensioni durante lo spostamento, dovresti avere questo accordo per iscritto, anche se hai un buon rapporto con il padrone di casa.

Il materiale della finestra

Una volta che tutte queste domande sono state chiarite e puoi iniziare a dipingere le finestre, devi ancora determinare il materiale delle finestre e dei telai.

  • legno
  • Metallo leggero (solitamente alluminio)
  • plastica
  • una combinazione dei materiali di cui sopra

Dipingere diverse finestre

Poiché le finestre riguardano principalmente finestre in legno, di seguito abbiamo creato una guida per voi che concentra le finestre in legno e pertanto può essere utilizzata solo in misura limitata per altri materiali. Anche se è raramente il caso, abbiamo fornito una guida sulla verniciatura di queste finestre per voi sotto "Paint Plastic Window". Inoltre, riceverai anche un'istruzione scherzo nel diario di casa per dipingere l'alluminio.

Guida passo passo alla verniciatura delle finestre

  • Stucco (mastice o stucco poliestere)
  • possibilmente primer
  • Vernice protettiva per legno o vernice esterna
  • Lacca o smalto all'interno
  • carta abrasiva
  • copertura
  • nastro
  • panno legante la polvere
  • un po 'd'acqua
  • Detergente per silicone (contro segni di grasso)
  • diversi pennelli
  • diversi rulli di vernice
  • Lackschale con Abstreifmöglichkeit
  • spatola
  • forse diversi cacciaviti
  • possibilmente pinze ad ago
  • possibilmente una pinza per pompa dell'acqua
  • taglierino
  • spugna
  • capisquadra

1. Lavoro preparatorio

Per prima cosa, devi assicurarti delle condizioni delle finestre. Se sono presenti danni maggiori, è necessario riempire e verniciare o smalti.

Se non è troppo costoso, potrebbe essere consigliabile estendere le finestre prima di dipingere. Naturalmente, ti offriamo anche le istruzioni del giornale della casa e i suggerimenti per espandere la finestra.

2. Sabbia, spatola, sabbia

Per prima cosa dovrai carteggiare le finestre per irrobustirle. Anche se la vecchia vernice si stacca, è utile una macinatura. Il decapaggio è piuttosto consigliato per le eccezioni. Se si bagna il telaio in legno ben esposto con acqua e si lascia gonfiare, si può facilmente carteggiare anche schegge sporgenti.

Quindi controlla le finestre per i danni. Per danni minori che si desidera riempire o riempire con il kit, allargare leggermente con una spatola e raschiare leggermente su entrambe le estremità dei lati lunghi, in modo che la rispettiva massa aderisca meglio.

Dopo l'essiccazione, carteggiare le rispettive aree con un blocco di levigatura. La carta vetrata dovrebbe essere più fine in grana (a partire da 80 a 120 a 300 a 400, a seconda delle condizioni delle finestre). Se necessario, è necessario ripetere questo passaggio più volte (riempimento e levigatura).

3. Pulire e asciugare

Ora liberate completamente le finestre dalla polvere di levigatura. Nell'ultimo passaggio è possibile utilizzare un panno per legare la polvere, come viene usato nei negozi di vernici.

4. Rimuovere la maschera, rimuovere i raccordi

Ora rimuovi qualsiasi hardware, maniglie, ecc. Che puoi facilmente rimuovere. Tutti gli altri componenti, che non devono essere verniciati, si attaccano perfettamente. Naturalmente, questo vale anche per le finestre.

5. Dipingere le finestre

Ora puoi dipingere o adescare le finestre. Dipingi sempre con la venatura del legno se è ancora visibile. A seconda dell'opacità o se si esegue il priming, sarà necessario eseguire un secondo passaggio di strike. Quindi lasciare che le finestre abbiano abbastanza tempo per asciugare.

6. Tesi

Rimuovere la pellicola di copertura e il nastro, fissare nuovamente le parti rimosse alle finestre.

Consigli e trucchi

Dovresti sempre usare la vernice o lo smalto che rappresenta già la vecchia finitura. Ma almeno dovrebbe essere la stessa composizione, vale a dire la vernice diluita in acqua o a base di solvente. Se si applicano prodotti diluibili con acqua a vernici e smalti a base di solventi, può causare gravi macchie. Viceversa (a base di solvente diluito in acqua), la vecchia vernice può letteralmente dissolversi. Fai attenzione ai prodotti resistenti ai blocchi. In caso contrario, la vernice o lo smalto potrebbero rimanere uniti quando la finestra viene chiusa in seguito.

Separare costantemente tra vernici e smalti per interni e conservanti per legno per esterni. Questi ultimi prodotti di solito contengono protezione UV e non sono approvati per l'uso in interni.

Gli smalti molto leggeri contengono pochissima protezione dai raggi UV, così come gli smalti molto scuri. Una buona protezione UV viene solitamente prodotta sulla base di pigmenti di ossido di ferro rossastro.

Anche se le vernici diluite in acqua sembrano essere più rispettose dell'ambiente, è necessario tenere conto del fatto che la vita utile (durata della vernice) è significativamente più breve. Un prodotto apparentemente più rispettoso dell'ambiente sta diventando rapidamente un grave peccato ambientale, se deve essere usato di conseguenza più spesso.

Le vernici diluite in acqua per interni possono essere applicate come una glassa se aggiungi un buon getto d'acqua. Nel caso delle vernici bianche, un tale effetto può verificarsi quando si limano i mobili.


Scheda Video: Finestra in PVC con sistema esci-scorri e anta ribalta