Dipingi le finestre con colori ad olio di lino: una grande idea!

Nei tempi antichi, la pittura ad olio di lino è stata la vernice dominante per il legno, e per una buona ragione: i due materiali naturali hanno una stretta connessione tra loro, che offre la migliore protezione possibile al suolo. Ma nella prima metà del 20° secolo, i rivestimenti in resina sintetica si sono diffusi come un'alluvione e hanno lasciato il classico dimenticato. Intendiamo: tempo per un risveglio!

Ecco perché i colori ad olio di lino sono perfetti per le finestre

L'esterno delle finestre è costantemente esposto al vento e alle intemperie, quindi necessita di protezione affidabile. La vernice sintetica a rapida essiccazione offre condizioni abbastanza buone, forma una solida barriera sul legno, che non si rompe facilmente.

Ma quando una fessura o un buco appare da qualche parte, si stringe: l'acqua penetra nel legno, entra sotto la vernice e forma lì la base migliore per l'insediamento dei funghi. Questo non succede con gli oli di lino:

Anche il primo rivestimento penetra in profondità nel legno. Questo è seguito da ulteriori vernici pigmentate che si legano saldamente allo strato inferiore. Il risultato è una profonda impregnazione con barriera protettiva, che non cola anche con danni esterni. I nostri antenati sapevano esattamente quello che stavano facendo!

Perché la maggior parte delle persone ricorre ancora a rivestimenti in resina sintetica?

Le pitture ad olio di lino non si asciugano molto rapidamente, quindi è sufficiente un unico rivestimento per finestre per diversi giorni. Dopo ogni ordine di turno, viene annunciata una lunga attesa; Le ali asciugate accelera nella camera di essiccazione.

L'uso di prodotti in resina è semplicemente molto più conveniente, ma comporta anche rischi: i vapori di solventi danneggiano la salute, i residui di vernice non sono esattamente ecologici.

Questi vantaggi portano con sé vernici linoleum per finestre

Guarda a colpo d'occhio quali colori ad olio di lino portano alle tue finestre. Forse stai davvero scegliendo la classica ben collaudata e lascia fuori i moderni prodotti industriali:

  • L'olio di lino penetra nel legno e fornisce una protezione profonda.
  • Ulteriori strati costruiscono una barriera umida intensiva.
  • Il colore può essere pigmentato come desiderato.
  • L'umidità non ha la possibilità di penetrare nella finestra.
  • La vernice può essere rinnovata con un rivestimento rapido senza carteggiatura.
  • L'abbinamento di Leinstoffitt può essere dipinto senza parecchie settimane di attesa.
  • La pittura ad olio di lino è ecologica e protegge la salute.
  • Il risultato è una superficie setosa con venature perfettamente accentuate.

Consigli e trucchi

Prenditi del tempo per familiarizzare con il prodotto prima di prendere una decisione definitiva!

Immagine prodotto: ChiccoDodiFC / Shutterstock

Scheda Video: Come creare gli Stencil ( Fai da Te) - Arte per Te -