Saldare con una bombola del gas


Durante la saldatura, i migliori risultati si ottengono lavorando con il cosiddetto gas inerte. Sposta l'ossigeno atmosferico, l'azoto e l'idrogeno attorno alla saldatura. La saldatura con una bombola del gas richiede una certa pratica e una corretta selezione del gas protettivo. L'acquisto, il noleggio e il trading sono possibili.

Riferimento e principio commerciale

I gas di protezione per la saldatura sono indicati come gas tecnici. A differenza della propulsione e dei gas di riscaldamento, sono quindi venduti nel commercio rilevante per la costruzione. Non è possibile acquistare o sostituire la bombola del gas alla stazione di servizio.

Le fonti di approvvigionamento abituali sono negozi di fai-da-te e rivenditori di materiali da costruzione. Le bombole di gas possono essere noleggiate, acquistate o scambiate. Come per le altre bombole di gas, il rivenditore si assume la responsabilità di una sufficiente durata e dell'appropriato test TÜV tecnico. Quando viene restituita una bombola di gas, la maggior parte dei rivenditori lo smaltiscono correttamente.

Metodi di saldatura con gas inerte

La saldatura a gas inerte è impegnativa e viene utilizzata in sei metodi:

  • Saldatura ad arco schermato con gas di tungsteno con elettrodo non consumabile
  • Saldatura a gas di tungsteno (TIG) con arco aperto
  • Saldatura al plasma con arco ristretto
  • Saldatura a gas inerte con elettrodo di fusione
  • Metallinertgasschweißen (MIG) a Edelgasmilieu
  • Metalli di saldatura a gas attivo (MAG) con anidride carbonica o ossigeno nel gas

Regole e regolamenti

A seconda dei diversi metodi di saldatura e dei vari metalli e leghe, esistono circa quaranta tipi comuni di gas inerte. Sono assegnati a entrambi i metodi possibili e ai componenti di metallo e lega. Al fine di ottenere le bombole di gas giuste e correttamente riempite per la saldatura, il venditore deve essere qualificato.

Tutti i gas protettivi per la saldatura sono liberamente disponibili. Tuttavia, questa accessibilità non solleva l'utente dalle norme strutturali che devono essere rispettate nei lavori di saldatura secondo DIN EN 1090. Alcuni lavori di saldatura richiedono anche qualifiche speciali. In generale, i seguenti componenti elementari del gas sono disponibili nelle bombole di gas:

  • Acetilene utilizzato nella saldatura a gas e nella brasatura
  • Ossigeno, con cui il metallo può anche essere tagliato bruciando
  • Gas inerte specifico per saldatura MAG
  • Argon per saldatura MIG e TIG

In linea di principio, tutti i lavori di saldatura possono essere eseguiti da qualsiasi persona. La restrizione deriva dal risultato. La norma DIN EN 1090 o norme simili nella costruzione del veicolo determinano la durata e la resistenza delle saldature. I laici non hanno quasi mai rispettato questi standard.

Consigli e trucchi

Se la saldatura è protetta dal vento, è possibile ridurre il consumo di gas protettivo fino alla metà.


Scheda Video: SALDATURA MIG MAG – Come impostare la saldatrice a filo continuo