Olio per pavimenti in legno in 3 passaggi

È inoltre possibile sigillare successivamente un pavimento in legno con olio. Anche un pavimento dipinto può essere oliato dopo la ristrutturazione. Non applica sempre una nuova vernice. Tuttavia, ciò richiede un solido lavoro preparatorio completo. Come olio o olio un pavimento di legno è mostrato qui.

Elegante pavimento in legno

È inoltre possibile ottenere un leggero cambiamento di colore con un olio di legno. Prima di tutto, tuttavia, il pavimento in legno diventa più elegante. Tuttavia, se si desidera utilizzare un olio per legno colorato, si dovrebbe lavorare velocemente quando si olia.

In un passaggio, dovresti astenersi dall'olio pigmentato colorato, tuttavia, perché nel battistrada il colore scompare prima. Tuttavia, la rilubazione è difficilmente possibile con l'olio pigmentato, poiché le formulazioni sarebbero sempre visibili. Quindi dovresti macinare di nuovo ogni volta l'intero pavimento e l'olio.

Tintura con olio di legno

Se vuoi cambiare o supportare il colore del legno, è importante sapere che tipo di legno hai sul terreno. I legni duri assorbono poco il colore dell'olio, mentre alcuni legni dolci assorbono i pigmenti. Soprattutto se si desidera ottenere un cambio di colore più forte, si dovrebbe usare una tavola rimanente del terreno come oggetto di prova. Sul pavimento, il risultato non può essere corretto più tardi.

Oliare il pavimento di legno passo dopo passo

  • olio di legno
  • Rotolo di pennello / pittore
  • Rettificatrice / smerigliatrice per pavimenti
  • Carta vetrata con grane diverse
  • asciugamani morbidi
  • pennello ruvido
  • aspirapolvere

1. macinazione

La cosa più importante quando si lavora su un pavimento di legno è sempre la levigatura. Sebbene possa sembrare difficile, non dovresti provare ad abbreviare questo lavoro. Se il terreno è molto graffiato, dovresti iniziare con una grana da 40 e poi lavorare sulla grinta degli anni '60 e '100. In mezzo, la polvere di levigatura dovrebbe essere raccolta con una scopa o un aspirapolvere.

Se il legno non è stato pesantemente utilizzato, è sufficiente iniziare con la grana 60. A seconda di come finemente si desidera macinare il legno, si dovrebbe finire con una grana 120 di nuovo. Ancora più fine è il terreno con una granulometria di 150, di solito una superficie così fine ma non necessaria per un terreno oliato.

2. Pulito

Non solo nel mezzo, ma anche alla fine, il pavimento deve essere pulito a fondo. Naturalmente, non ci deve essere umidità nel gioco. La polvere di levigatura deve essere rimossa a fondo, altrimenti sarà possibile incorporarla.

3. olii

Applicare l'olio con parsimonia con un rullo di vernice o un pennello largo. Dopo che l'olio ha assorbito, si dovrebbe applicare un secondo strato di olio. L'eccesso viene rimosso di nuovo dopo un tempo di contatto di circa mezz'ora con asciugamani di cotone morbido. Per molte levigatrici per pavimenti, ci sono anche i pad di lucidatura corrispondenti, che rendono questo lavoro molto più semplice.

Consigli e trucchi

Prendi in prestito una levigatrice per pavimenti nel negozio di ferramenta. Ciò non solo risparmia molto lavoro, ma rende anche il terreno più uniforme che se si utilizza una piccola macchina tuttofare. La piastra di levigatura delle macchine di grandi dimensioni ruota in modo uniforme e esercita sempre la stessa pressione durante la levigatura.

Con una levigatrice orbitale o una levigatrice orbitale dovresti comunque macinare diversi gradi ovunque e, nel peggiore dei casi, persino levigare nuove tracce nel terreno.

Scheda Video: COME FARE STUCCO per LEGNO | 3 minuti di Falegnameria #1