Stufa a legna con piano cottura in vetroceramica: quali sono i vantaggi?


I fornelli riscaldati con tronchi o carbone stanno diventando sempre più popolari, anche in cucina. La cottura su stufe a legna può essere difficile. Quali sono i vantaggi che un piano in vetroceramica apporta sulla stufa a legna, dove sono presenti stufe e quanto costano, leggi qui.

Vantaggi del piano in vetroceramica

La cottura su una stufa a legna deve essere appresa. Ci vuole molta pratica per stimare la giusta quantità di legno necessaria per mantenere la temperatura desiderata per il tempo desiderato. Le cose bruciate sono quasi sempre parte di esso all'inizio.

I vantaggi di un piano in vetroceramica:

  • L'aspetto è di qualità significativamente superiore rispetto alla piastra in acciaio
  • la zona di cottura è molto più facile da pulire, gli spruzzi di marca e quelli grassi sono meno comuni rispetto alle piastre in acciaio
  • Il calore va meglio alle pentole, il resto dell'area rimane più fresco
  • Molti forni hanno, se sono dotati fin dall'inizio con piano in vetroceramica, anche una speciale conduzione di calore commutabile, che porta il calore ancora più mirato alle pentole

Cottura sulla stufa a legna con piastra in acciaio

Se, invece, si desidera cucinare su una stufa a legna, è necessario prima riscaldare il forno e quindi aggiungere la quantità appropriata di legno per il processo di cottura. L'ebollizione viene fatta direttamente sopra la fiamma (forse stufando) quando fa troppo caldo, i vasi vanno sul bordo del fornello o le braci sono distribuite con il poker.

Il campo ceramico è molto più semplice.

Sensibilità del campo ceramico

Molti sono preoccupati per la possibile sensibilità dei fornelli in ceramica su una stufa, che può diventare molto calda in modalità riscaldamento. Tuttavia, un piano di cottura in ceramica ha una conduttività termica molto bassa e non si espande se riscaldato praticamente. Anche i cambiamenti di temperatura massivi ea breve termine non sono un problema per un piano di cottura in vetroceramica. Quindi niente può accadere.

Prezzi per cucine con piano cottura in vetroceramica

Rispetto alle tradizionali stufe a combustibile solido per la cucina, le cucine con piani di cottura in ceramica sono notevolmente più costose. Mentre si ottiene una classica stufa a combustibile solido già da circa 600 - 700 euro, bisogna aspettarsi per le varianti con campi ceramici quasi sempre 1.800-2.000 euro, altrimenti un'esecuzione quasi comparabile.

Successiva conversione

Molte stufe di produttori di marchi, dotati di piastra in acciaio, possono essere convertite con un piano di cottura in ceramica adatto. Solo le connessioni del tubo di fumo, che si trovano nella parte superiore, non possono più essere utilizzate, poiché non è possibile tagliare ritagli nei campi di ceramica. Quanto costa un costo di conversione dipende interamente dal fornitore e dal modello di forno.

Consigli e trucchi

Le piastre di ceramica retrofit vengono semplicemente inserite. Un sigillo sul bordo del piatto è decisamente raccomandato.


Scheda Video: Come pulire il piano cottura con aceto e bicarbonato