Finestre in legno: i tipi di legno

Le finestre in legno possono essere fatte con diversi tipi di legno. Ciò comporta anche differenze nel prezzo e nella durabilità delle finestre in legno. In questo articolo presentiamo quindi i tipi di legno più importanti per finestre in legno e le loro proprietà speciali.

Criteri speciali per la selezione

Non tutti i legni sono adatti alla costruzione di finestre. Per fare i cosiddetti "scantlings", il legno deve avere proprietà molto specifiche:

  • non deve essere troppo pesante o troppo leggero
  • il peso lordo deve essere compreso entro certi limiti (criterio più importante)
  • deve avere una certa forza definita
  • se possibile dovrebbe essere resistente alle intemperie per natura
  • dovrebbe avere una naturale resistenza a certi funghi comuni
  • non si deve superare una certa larghezza dell'anello dell'albero

Di conseguenza, solo alcuni tipi di legno sono davvero adatti per la costruzione di finestre. Oltre ad alcuni classici, in particolare negli ultimi anni vengono scoperti e utilizzati nuovi tipi di legno per la costruzione di finestre.

Finestre in legno: i tipi di legno: finestre

Al prezzo di una finestra in legno, il tipo di legno utilizzato gioca un ruolo molto importante.

qualità del legno

Anche la lavorazione del legno ha un ruolo nella selezione. Gli ingredienti e la struttura del legno non sono gli stessi in tutte le aree del tronco. Il materiale più pregiato è solitamente il durame nella maggior parte dei tipi di legno. Al contrario, finestre in legno di qualità inferiore utilizzano in parte o in parte altre parti del bagagliaio. Quale legno viene utilizzato dipende anche dal prezzo finale desiderato delle finestre in legno.

I classici tra i boschi

Il legno locale è molto popolare con i costruttori di finestre in legno. I classici includono pino e larice. La pineta è relativamente economica, il larice è un po 'più costoso e anche meglio resistente alle intemperie per natura. Da Lärchenhlolz si producono finestre in legno di alta qualità che hanno già una lunga tradizione.

Un altro svantaggio del pino, sebbene sia spesso usato, è l'elevata capacità di assorbimento d'acqua di questa specie. La pineta tende a gonfiarsi con il tempo e può assorbire una notevole quantità d'acqua per lunghi periodi di tempo. Questo non è favorevole alla durata delle finestre in legno.

Un legno domestico di altissima qualità per la costruzione di finestre è anche la quercia. È particolarmente duro, resistente e ben protetto dai funghi. Il legno di quercia è stato usato per secoli come legname di alta qualità in altre zone.

Legni moderni

Negli ultimi anni, il legno di robinia e il castagno sono stati utilizzati in modo crescente nella costruzione di finestre. La robinia è particolarmente dura e molto resistente, la castagna dolce è un legno di altissima qualità con un colore caratteristico.

Anche i legni tropicali vengono utilizzati nella costruzione di finestre. Particolarmente buono è il rapporto prezzo / prestazioni di Meranti, che di solito proviene dall'Indonesia. Come negli ultimi anni, ma a Meranti sono state trovate qualità del legno in continua evoluzione, si cercano nuovi tipi di legno nella costruzione di finestre. Questi sono consentiti solo dopo lunghe ed estese prove per la costruzione di finestre, ma a lungo termine sostituire i meranti frequentemente usati il ​​più lontano possibile.

Anche le specie legnose domestiche dovrebbero essere sempre più utilizzate nella costruzione di finestre in legno per proteggere in particolare le foreste pluviali.

Scheda Video: Tipologie di legname per serramenti